I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

Una rapida carrellata fra cinque dei migliori software dedicati al formato PDF su Mac

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

La peculiarità dei documenti in PDF è la loro capacità di essere visualizzati allo stesso identico modo su tutti i dispositivi. Questi file non fanno affidamento su software o applicazioni che non siano già parte della dotazione base dei vari supporti, e sono pertanto consultabili da chiunque. Il formato PDF è l’ideale per risparmiare sulla stampa e sui supporti cartacei e, come se non bastasse, può essere modificato liberamente, se necessario.

Ma quale programma scegliere per editare i PDF? Con così tante opzioni a disposizione non biasimiamo gli utenti che fanno fatica a prendere una decisione. Ecco perché abbiamo raccolto i cinque software migliori.

PDFelement per Mac

PDFelement per Mac si occupa di soluzioni relative alla gestione dei PDF. il software è dotato di un’ampia gamma di funzioni per modificare, creare, convertire, annotare, proteggere con password e firmare i PDF. L’interfaccia è intuitiva e chiara, e farà particolarmente felici i fan di Microsoft Word, che riscontreranno una certa familiarità e non avranno problemi a scegliere e usare le varie funzioni.

PDFelement permette di creare i PDF da zero per poi modificarli come se fossero dei documenti Word. Al contempo, permette di caricare PDF già esistenti e procedere direttamente con l’editing, grazie al solo click sul pulsante “modifica”.

I formati elaborabili vanno ben oltre il PDF e potrete fargli gestire anche file Word, Excel, PowerPoint e di altro tipo ancora. Se disponete di un supporto mobile, potete scaricare anche PDFelement per iOS; è completamente gratuito.

La schermata iniziale fornisce rapido accesso a tutte le varie funzioni di PDFelement. Ogni elemento è disposto con chiarezza, semplice da trovare. L’applicazione è basata su una una praticissima interfaccia di navigazione dei documenti, con strumenti facilissimi da individuare.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

In modalità di modifica, permette di cambiare testo e immagini, preservando con precisione il layout del documento originale, anche grazie alle pratiche funzioni per la modifica per righe o paragrafi.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

La schermata di gestione delle pagine consente di spostarle liberamente all’interno del documento, di aggiungerne di nuove, così come di cancellare quelle che non servono più.

PDFelement è anche ricco di funzioni di annotazione, che comprendono l’evidenziazione di aree o testo, l’applicazione di barratura, il disegno e la marcatura di segmenti d’interesse.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

Qualora il documento in fase di creazione fosse di particolare importanza, potrete applicare una password per limitarne l’accesso. È possibile applicare password separate per consentire agli altri di visualizzare o modificare il PDF.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

La funzione di conversione di PDFelement supporta moltissimi formati, tra cui Microsoft Office, Pages ed ePub. Qualsiasi documento può essere facilmente convertito in formati idonei alla condivisione sui social.

Pro:

  • L’esperienza di editing ricorda quella di Microsoft Office
  • La funzione di conversione dei PDF è molto potente
  • L’interfaccia è chiara e intuitiva
  • Compatibilità ampia
  • Semplice da usare

Contro:

  • L’interfaccia potrebbe essere ottimizzata ulteriormente

Prezzo: 59,95 euro (una-tantum)
Clicca qui per scaricare PDFelement per Mac

PDFelement Pro per Mac

PDFelement dispone anche di una versione più avanzata del suo editor di PDF. Si chiama PDFelement Pro per Mac e costa 40 euro in più della versione standard, per un totale di 99.95 euro, che si accompagnano a una varietà di funzioni aggiuntive notevole.

PDFelement Pro presenta tutte le funzioni base della versione regolare – editing del testo e aggiunta delle immagini, per esempio – ma comprende anche diverse funzioni extra, inclusa una che consente di trasformare moduli non compilabili Word, Excel e di altre applicazioni Office in moduli PDF compilabili; con un solo click! La versione Pro permette anche di creare PDF da qualsiasi tipo di file, compresi quelli in formato .rtf e .txt.

Un’altra funzione disponibile solo nella versione Pro di PDFelement è quella per la creazione e la modifica di documenti scannerizzati. E se siete alla ricerca del programma perfetto per la vostra azienda, sappiate che Wondershare offre sconti sulle licenze a volume.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

La versione Pro di PDFelement presenta una funzione di redazione che consente di oscurare le informazioni confidenziali, nonché l’opzione per il salvataggio in formato PDF/A. Quest’ultima permette di preservare la formattazione originale anche qualora il documento venisse visualizzato e modificato più e più volte. Una funzionalità utilissima in particolare in ambito legale.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

PDFelement Pro vanta anche funzioni per la creazione dei moduli e per la modifica delle proprietà; supporta il riconoscimento automatico dei campi e l’estrazione dati in blocco. Sono tutte funzioni utilissime per ottimizzare la rapidità di elaborazione dei documenti.

Pro:

  • Estrazione in blocco dei dati dei moduli
  • Estrazione in blocco dei dati dei tag personalizzati dei PDF
  • Riconoscimento OCR dei documenti PDF scannerizzati molto preciso

Prezzo: 99,95 euro (una-tantum); 39.95 euro ( Licenza de 1 Quarto); 69.95 euro (Licenza de 1 Anno).
Clicca qui per scaricare PDFelement Pro per Mac

Adobe Acrobat DC

Adobe, la società responsabile della creazione di numerosi strumenti e persino dell’invenzione del formato PDF, non manca di un proprio editor per i documenti di questo formato. Il software si chiama Acrobat DC.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

DC sta per Document Cloud, e si riferisce alla possibilità di salvare, appunto, i file nel Cloud, così da accedervi in ogni momento e consentire anche ad altri utenti di fare lo stesso. Acrobat DC è un servizio ad abbonamento, con prezzi che partono da 15.85 euro circa al mese. Il costo appena discusso si riferisce alla versione Windows. Quella per Mac (come anche quella Pro) costa 18.29 euro al mese.

Tutte e versioni di Acrobat DC comprendono Adobe Scan, un’app mobile che permette di scansionare i documenti usando la fotocamera del telefono, per poi convertire i contenuti in formato PDF. Un comodo strumento di confronto permette di osservare il prima e il dopo l’uno accanto all’altro, per identificare eventuali differenze.

Adobe Acrobat DC permette di firmare elettronicamente su oltre un miliardo di dispositivi diversi. Se avete un PDF da firmare, state certi che con Adobe DC riuscirete a farlo senza problemi. Detto ciò, vale la pena di notare che un anno di Adobe Acrobat costa circa 100€ in più della versione standard di PDFelement per Mac, senza offrire alcune funzione aggiuntiva.

L’interfaccia principale di Acrobat si suddivide chiaramente in tre colonne, una sinistra, una centrale e una destra, che aiutano a semplificare l’elaborazione dei PDF.

La modalità editing permette di modificare rapidamente testo e immagini. Se il documento in questione è scannerizzato, la funzione OCR permetterà di rilevare i contenuti e di convertirli celermente in un formato editabile. Potrete inoltre aggiungere filigrane, intestazioni e piè di pagina, nonché cambiare sfondo e molto altro.

Acrobat permette di commentare i contenuti testuali. Tuttavia, le impostazioni delle proprietà dei commenti sono ben celate e difficili da individuare (per trovarle selezionate il commento > cliccateci su con il tasto destro > selezionate “impostazioni proprietà”).

Con Adobe Acrobat potrete utilizzare un’ampia varietà di campi con cui creare dei moduli interattivi.

Pro:

  • Prodotto stabile e completamente funzionale
  • Funzione per il confronto rapido dei documenti
  • Riconoscimento automatico dei campi modulo
  • Creazione PDF compatibili con Office
  • Compatibilità elevata, professionalità elevata

Contro:

  • Alcune funzioni sono ben nascoste all’interno del software
  • Costoso
  • Diverse funzioni risultano lente

Prezzo: 18,29 euro al mese
Clicca qui per scaricare Adobe Acrobat DC

PDF Expert

PDF Expert è una delle applicazioni premium di Readdle, tra le aziende leader nel campo dell’elaborazione PDF su iOS. La versione Mac è stata lanciata nel 2015, ha riscontrato un grande successo e ha merita il consenso degli editor Apple.

L’applicazione richiede un pagamento di 55 euro, pagato\ il quale è possibile persino modificare le impostazioni di lettura dei PDF per far riposare gli occhi, grazie alla presenza di filtri giorno, notte e seppia tra cui scegliere.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

Con PDF Expert è semplicissimo cercare documenti o effettuare ricerche al loro interno grazie a un apposito strumento, utile anche ad annotare. E chi si trova a modificare i PDF con iPad Pro, può usare anche l’Apple Pencil per farlo.

In modalità di modifica, l’applicazione rileva automaticamente font, dimensioni e opacità, così da consentire di sostituire facilmente il testo. In aggiunta, è presente una funzione per firmare i documenti digitalmente. I PDF modificati possono essere caricati su piattaforme Cloud come Dropbox e Google Drive, permettendo un accesso facilitato anche da parte di altri utenti che stanno lavorando agli stessi contenuti.

PDF Expert vanta un’interfaccia utente molto più ricca di stile rispetto a quelle degli altri editor; un elemento che consente all’applicazione di distinguersi dalla massa della competizione.

Con PDF Expert è possibile aggiungere commenti e annotare agevolmente i documenti.
La schermata del layout mostra in modo chiaro l’ordine delle pagine contenute nel PDF, permettendo di spostare, aggiungere o cancellare pagine liberamente. In più si hanno semplici funzioni per la modifica di testo e immagini, accanto a utili strumenti per rimuovere le informazioni confidenziali o nascoste.

Pro:

  • Facile da usare e con interfaccia intuitiva
  • Funzione per l’organizzazione rapida delle pagine
  • Annotazione fluida nell’ambito di modifica e aggiunta degli elementi
  • Funzioni per l’editing di testo e immagini semplici da usare
  • Appiattimento dei PDF

Contro:

  • Scarsità di moduli funzionali
  • La compatibilità dei PDF potrebbe essere migliorata

Prezzo: 59,99 euro
Clicca qui per scaricare PDF Expert

Anteprima

Anteprima è uno strumento preinstallato in tutti i Mac della Apple. Sebbene sia primariamente usato per visualizzare le immagini, il software consente anche di consultare e modificare i PDF.

I 5 Migliori Editor di PDF per Mac

Il numero di funzioni di editing è limitato rispetto a quello degli altri editor presentati, ma include strumenti per evidenziare il testo, per aggiungere forme e per inserire note. Anteprima consente anche di applicare firme digitali, che sia tramite un trackpad o acquisendo la firma scritta su un foglio usando la fotocamera del Mac.

Pro:

  • Preinstallato, gratuito
  • Vista multi-formato
  • Funzione per commentare e annotare rapidamente
  • Funzione per il trascinamento rapido delle miniature
  • Funzione per il riconoscimento rapido delle firme scritte a mano

Contro:

  • Scarsa compatibilità dei PDF
  • Non permette di modificare i contenuti dei PDF