I Mac con chip M1 possono gestire fino a 6 monitor esterni

Per i Mac con processore M1 Apple dichiara supporto leggermente inferiore per i monitor esterni rispetto ai Mac Intel, in realtà possono gestire fino a 6 monitor esterni

Ancora una volta le specifiche ufficiali di Apple risultano inferiori a quello che effettivamente le macchine possono fare sul campo: rispetto ai Mac Intel che sostituiscono, Cupertino dichiara un supporto leggermente inferiore per i monitor esterni per i nuovi Mac con processore Apple Silicon M1, in realtà tutti e tre i computer possono gestire fino a 6 monitor esterni.

Il caso più clamoroso è Mac mini M1, recensito in questo articolo di macitynet. Il precedente modello con processore Intel era dichiarato in grado di gestire fino a tre schermi esterni con risoluzione 4K, oppure un monitor 5K più un altro monitor 4K. Nelle specifiche pubblicate in rete Apple dichiara che il nuovo Mac mini M1 può gestire un monitor esterno collegato via Thunderbolt alla risoluzione di 6K con frequenza di aggiornamento di 60Hz, in contemporanea a un monitor esterno collegato via HDMI 2.0 fino alla risoluzione 4K sempre a 60Hz.

In realtà in una prova effettuata dallo youtuber Tulupov, il nuovo Mac mini M1 è arrivato a gestire senza problemi ben 6 monitor esterni, impiegando un mix di schermi con risoluzione massima compresa tra 4K e 1080p, questo perché la porta Thunderbolt non offre l’ampiezza di banda necessaria per gestire 6 monitor esterni 4K in contemporanea.

Il discorso non cambia per gli altri due Mac M1, infatti Apple dichiara che sia MacBook Air M1 che MacBook Pro M1 13” possono gestire un monitor esterno via Thunderbolt fino alla risoluzione 6K a 60Hz. In sostanza per tutti i Mac M1 Apple dichiara la possibilità di collegare un monitor esterno in meno rispetto ai precedenti modelli con processore Intel.

In realtà nella prova effettuata da Tupulov i nuovi MacBook Air M1 e MacBook Pro M1 13” sono arrivati a gestire fino a 5 monitor esterni. Naturalmente nessuno dei Mac in questione mette a disposizione tutte le porte necessarie per gestire tutti questi monitor esterni, così lo youtuber ha impiegato una serie di adattatori DisplayLink di cui il costruttore ha già reso disponibili i driver per macOS Big Sur, collegati ai Mac tramite dock moltiplicatori di porte.

Nella prova sono stati visualizzati video diversi su ciascun monitor esterno ed effettuati anche rendering in Final Cut Pro: Tupulov dichiara che le prestazioni sono eccezionali e che questa configurazione estrema può essere effettivamente impiegata per il lavoro quotidiano dagli utenti più esigenti.

In questo articolo come trovare tutti i software e le app già ottimizzati per i Mac M1. Nel keynote del 10 novembre Cupertino ha presentatoi suoi primi computer con processore Apple Silicon M1. Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina. Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo.

Condividi
Pubblicato da
Daniele Piccinelli

Articoli recenti

Arlo aggiorna ad Homekit il suo video campanello smart Arlo Videocitofono Wifi HD cablato

Il campanello smart con video di Arlo ora funziona anche come telecamera Homekit. Ma con…

17 Gen 2021

L’IA che legge le radiografie e fa prognosi nei pazienti affetti da COVID-19

Un team di ricercatori ha creato modelli di Intelligenza Artificiale (IA) in grado di scansionare…

17 Gen 2021

DuckDuckGo supera le 100 milioni di ricerche al giorno

Importante traguardo per il motore di ricerca improntato sulla privacy: per la prima volta registrati…

17 Gen 2021

Offerta del giorno: Anker Soundcore Life P2 sconto a 39,99 euro

Impermeabili con certificazione IPX7, autonomia di 40 ore, sistema di riduzione del rumore cvc 8…

17 Gen 2021

Solo 10 € le cuffie auricolari half-in-ear Lenovo PD1 con 15 ore di autonomia

Disponibili in tre colori, il rapporto qualità prezzo per queste cuffie auricolari half-in-ear Lenovo PD1…

17 Gen 2021

Le alternative a Google Foto per il backup di foto da iPhone e Android

Ecco le alternative a Google Foto per fare il backup di foto iPhone e Android.

17 Gen 2021