Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » e-Book e Libri » I migliori libri per cercare o cambiare lavoro

I migliori libri per cercare o cambiare lavoro

Sul lavoro il cambiamento è buono. Certo, se uno il lavoro non ce l’ha è meglio se lo trova. E qui ci sono i libri che spiegano come fare. Ma ci sono anche tanti lavori che non danno soddisfazione e che si possono cambiare, basta capirlo e sapere come, a partire dal curriculum, dove cercare, come fare un colloqui.

Non temete, però. Cambiare fa bene ma questa rubrica va avanti, non abbiamo intenzione di cambiare lavoro: tutte le domeniche una nuova serie dei migliori libri su un argomento specifico o una particolare situazione.

Qui trovate tutti gli articoli con i Migliori libri di Macity raccolti in un’unica pagina.

I migliori racconti brevi e minimalisti made in USA


Come trovare lavoro dopo Covid-19

Ce lo chiedono e se lo chiedono in tanti: come si fa a trovare lavoro adesso che le cose sono cambiate? E a quanto pare che ancora non è finita con il covid? Beh, la risposta non è facile ma Andrea Torre ci prova e fornisce un percorso ragionevole per riorganizzare le priorità e lavorare in maniera completamente diversa. Ottimizzate il Curriculum, la lettera di presentazione e la ricerca del lavoro rispetto ai tempi moderni.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Cercare lavoro fa schifo! se non sai come farlo

Un vecchio classico pre pandemia di David Buonaventura. Un libro che ha avuto un certo successo spiegando a chi trova lavoro ma non riesce a tenerlo perché non gli piace, non piace lui/lei, non si sopportano, come fare a migliorare. Un libro intrigante, che negli anni ha creato un piccolo seguito ed è il frutto del lavoro di questo apprezzato consulente per la ricerca del lavoro.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Cercare lavoro è già un lavoro

Ci vuole una sensibilità come quella di Imma Di Nardo per cogliere questo aspetto fondamentale della ricerca del lavoro: è faticoso, logorante, praticamente già questo un lavoro. Il libro è abbastanza recente e fornisce moltissimi dati su come funziona la ricerca di un lavoro, quali strategie, quali cambiamenti di prospettiva sono necessari, e quanto “lavoro” dobbiamo fare su noi stessi per mettere a fuoco quello che vogliamo veramente e come fare a raggiungerlo.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Come cercare lavoro: Strategie per cercare lavoro in un mondo ipercompetitivo

Claudio Andreano nel suo libro molto ricco e chiaro, oltre che sintetico, ha lavorato sui fondamentali: cos’è un lavoro, come si fa un curriculum, come si risponde a un annuncio, come si fa un colloquio e una trattativa. Un approccio sistematico e metodi analitici per spiegare in modo chiaro ed efficace, passo passo, tutto quel che serve.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Cercare lavoro fa schifo se non sai come farlo: tutti i segreti per fare carriera, creare un ottimo curriculum, una fantastica lettera di presentazione e per superare il colloquio di selezione!

Rocco Mela cucina una delle pietanze più ricche per chi vuole cambiare o trovare lavoro. Un libro lungo, divertente, strutturato, completo, molto “zen” ma in maniera simpatica. Con uno stile leggero e molto discorsivo, ma senza mai perdersi per la strada, Mela ripercorre scenari e pratiche quotidiane di molti di noi, indicando quali sono i segnali che spingono a un cambiamento, quali le forse, quali le debolezze. Come fare ad analizzarsi? Come fare a capire cosa vogliamo e perché, per poi capire come fare a trovarlo e dove. La vita è fluida e Mela ci spiega come navigarla.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Un duro lavoro quello di cercare lavoro

Un vecchio classico di quasi vent’anni fa, ma che è tutt’altro che scaduto. Il libro di Andrea Tessa ha avuto il pregio di fotografare una situazione diversa dalla nostra attuale, quella in cui cioè c’erano disoccupazione e occupazione vere, con difficoltà per i neolaureati (che all’epoca non erano ancora la maggioranza della popolazione in cerca di lavoro, di qualunque lavoro) e prospettive frustrate da anni di crisi economica. Inserirsi nel mondo del lavoro era difficile perché quell’Italia ancora giapponese aveva il posto fisso a vita o quasi: era come sposarsi. Oggi, nell’era delle unioni civili da gig economy (quando va bene) i diritti sono molto meno e le opportunità peggiori. Questa prospettiva “antiquata” serve anche a capire e settare meglio le proprie aspettative.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Come trovare lavoro in 10 giorni, scrivere un curriculum e sostenere un colloquio: Cercare lavoro e trovarlo in poco tempo, scrivere un curriculum adatto al lavoro che cerchi e sostenere un colloquio

Il libro di Giorgio Caristia è una specie di speed dating della ricerca del lavoro. Se volete partire in quarta e fare tutto entro la fine dell’anno con questo libro ce la fate, o perlomeno ce la dovreste fare entro l’Epifania. Troverete un nuovo lavoro dopo aver riorganizzato dati e informazioni, scritto un nuovo curriculum, usato le fonti giuste, sostenuto il colloquio e negoziata la vostra paga. Ottimo, no? Se funziona.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Curriculum vitae, lettera di presentazione e colloquio per trovare lavoro

Aniello Panta va sui fondamentali con un libro nuovissimo e aggiornato: le tre cose che servono per trovare un lavoro. Il libro non aiuta a capire perché si sta cercando un determinato lavoro e se o quando cambiare il proprio (che spesso è un lavoro precario o sotto partita Iva). Invece, offre semplicemente gli strumenti con i quali operare e spiega come usarli: quali strategie, quali siti, quali aggregatori, come muoversi di fronte al futuro datore di lavoro.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Tutto quello che ti serve per trovare lavoro (ed. 2021-2022)

Questo libro scritto da David Buonaventura, che abbiamo visto poco sopra, include anche video e lezioni in streaming, modelli da scaricare e una serie di contenuti ulteriori per rendere più efficace la ricerca del lavoro. Aggiornato al 2022, costa molto caro ma dovrebbe essere ragionato, completo e rapido. La parte di istruzioni passo passo per portare la presenza delle persone su Linkedin diventano un plus.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

L’era della suscettibilità

Come sempre quando facciamo queste raccolte includiamo dei libri bonus. In questo caso ben tre. Il primo è di una famosa e brava giornalista italiana, Guia Soncini, che spiega un aspetto fondamentale del nostro tempo: la suscettibilità. Sembra una provocazione ma se fate un po’ di auto analisi vediamo chiaramente che il nostro è un tempo molto difficile, in cui il prepotente feticismo della fragilità è diventato una epistemologia identitaria in cui l’appartenenza prevale su qualunque curriculum di studioso. Anche per questo trovare lavoro è così difficile.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Politicamente corretto. Storia di un’ideologia

Un viaggio che tutti dovremmo fare è quello nell’aspetto più complicato della nostra società, che per di più è anche importato. Cioè il politicamente corretto. Se non si capisce questo, non si va da nessuna parte, neanche nella ricerca di un lavoro. E questo saggio di Eugenio Capozzi sulla storia di una ideologia è un po’ una specie di “Metti la cera, togli la cera” che tornerà poi utile per dare un senso a tutte le storture, maleinterpretazioni e compromessi che bisogna fare cercando e trovando un nuovo lavoro così come il primo. Il finale della “Carmen” riscritto e il colloquio di lavoro surreale che dovrete sostenere sono sullo stesso piano, insomma.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Per cercare lavoro. Donne e uomini dell’emigrazione italiana in Svizzera

Infine, un saggio di Paolo Barcella su un pezzo della nostra storia: l’emigrazione italiana in Svizzera nel secondo dopoguerra. È una storia di 600mila persone, è una storia che dovrebbe metterci di fronte alle condizioni abiette di lavoro in Italia che hanno spinto così tante persone a cercare lavoro all’estero e farci però anche capire da dove veniamo, chi siamo, che cosa abbiamo realmente costruito sinora. Il lavoro è faticoso ma non deve essere un matrimonio, un fine della vita. Questa storia di soprusi e di violenza, sofferenza e privazione serve anche a ricordarci che altre soluzioni non sono sempre le migliori e che viviamo comunque un tempo per molti versi migliore, anche se per altri peggiore del passato.

Link Amazon

Sto caricando altre schede...

Qui trovate tutti gli articoli con i Migliori libri di Macity raccolti in un’unica pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità