fbpx
Home Macity Curiosità Il concept iMac 2020 ha tutto, anche la ricarica wireless

Il concept iMac 2020 ha tutto, anche la ricarica wireless

Il mondo dei concept che ruota intorno ai dispositivi Apple è quello che più affascina, specialmente quando le idee dei designer abbracciano lo stile dell’azienda di Cupertino. Sapendo che Apple sta lavorando su un nuovo iMac completamente ridisegnato che dovrebbe ispirarsi agli iPad Pro e all’Apple Pro Display XDR, c’è chi ha già provato ad immaginarselo realizzando una serie di immagini che ricalcano lo stile pubblicitario del sito Apple che ne mostrano le presunte caratteristiche.

iMac 2020 con ricarica wireless, il concept che stuzzica

Il concept iMac 2020 di Daniel Bautista tiene fede a queste premesse e offre uno spunto di quel che potrebbe essere il nuovo computer tutto in uno, caratterizzato da cornici sottili e bordi piatti con un profilo in pieno stile iPad Pro. Sembra in effetti una gigantografia dell’ultimo tablet della Mela agganciato al Pro Stand di Apple, il supporto opzionale dell’Apple Pro Display XDR che Apple vende a mille euro. Il corpo sottile e la riduzione agli spigoli conferiscono a questo papabile iMac un aspetto fresco e frizzante per quello che in effetti un computer desktop che non cambia design da ormai otto anni.

Ma questa è solo la punta dell’iceberg, perché nell’immaginarlo l’artista si è lasciato andare rinnovando anche gli accessori che da sempre accompagnano il computer. Tra questi, il desiderio più grande: la retroilluminazione nei tasti della Magic Keyboard di Apple, da tanti anni di serie sui portatili, ma finora mai vista nella tastiera ufficiale di Cupertino per i suoi computer da scrivania e desiderata da moltissimi utenti.

Il Magic Mouse invece esteticamente è sempre lo stesso, ma è dotato di ricarica wireless, il che eliminerebbe il fastidio di doverlo capovolgere per inserire lo spinotto del cavo Lightning per ricaricarne la batteria (e smettere di lavorarci fino a che non è abbastanza carico).

L’eleganza di questa soluzione è completata dalla presenza di una piastra di ricarica wireless nascosta nella base del piedistallo, che potrebbe essere sfruttata anche per ricaricare iPhone e AirPods quando il mouse non ne ha bisogno. A completare il sogno di Bautista nel concept iMac 2020 c’è anche la tecnologia Face ID integrata nel display, caratteristica che in effetti potrebbe fare realmente il suo debutto visto che nel codice sorgente di macOS Big Sur sono stati trovati alcuni riferimenti alla fotocamera TrueDepth. Staremo a vedere.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhone, iPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,799FansMi piace
93,836FollowerSegui