iMac 27″ con cerniera rotta: programma di riparazione in garanzia

Apple lancia un programma di riparazione in garanzia per alcuni iMac che hanno la cerniera di supporto rotta. Ecco che cosa prevede nel dettagli.

Apple riparerà in garanzia gli iMac a grande schermo con cerniera rotta. Il programma riguarda una serie di macchine da 27 pollici messe in vendita tra dicembre 2012 e luglio 2014; questi all in one manifestano, secondo quanto si apprende da alcuni rapporti che si trovano su Internet, la tendenza a piegarsi in avanti e a non mantenere l’inclinazione. Questo sarebbe dovuto, appunto,  a qualche difetto costruttivo che determina il malfunzionamento della cerniera stessa.

Il problema in questione era emerso già lo scorso anno (ne avevamo parlato qui) con alcuni utenti che avevano lamentato un difetto nel meccanismo di basculamento che permette di orientare il display avanti e indietro.

In base a quanto afferma MacRumors che avrebbe avuto informazioni dirette da alcuni rivenditori e riparatori, Apple ha distribuito una nota non pubblica che però comporta il fatto che tutti coloro che lamenteranno il problema se lo vedranno riconosciuto come una riparazione in garanzia. In particolare il programma andrebbe ad estendere la copertura a cinque anni dall’acquisto su questo peculiare difetto.

imac 27 con Cerniera Rotta

In aggiunta al programma di riparazione, chi ha pagato per l’intervento in precedenza potrebbe ottenere anche un rimborso della stessa. Per vedere riconosciuto il rimborso si dovrebbe prima di tutto contattare il servizio di supporto per avviare il processo di restituzione del costo della riparazione.

Chi ha una cerniera rotta dovrebbe invece recarsi presso un centro di assistenza e verificare e la propria macchina è parte del programma. Al momento non abbiamo informazioni specifiche sulla estensione della iniziativa anche per i clienti che risiedono fuori dagli USA.