fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato iMac ARM con nuovo design arriva a fine anno

iMac ARM con nuovo design arriva a fine anno

Apple presenterà il suo primo iMac ARM con design rinnovato nell’ultimo trimestre di quest’anno: l’anticipazione deve essere presa in seria considerazione perchè arriva da Ming-Chi Kuo, l’analista che più di tutti da diversi anni a questa parte riesce a prevedere correttamente le novità in arrivo da Cupertino.

All’inizio di questa settimana, l’analista aveva riferito che la versione aggiornata e rivista dell’all-in-one sarebbe stata una delle prime macchine con i nuovi processori di Apple con architettura ARM: l’altra dovrebbe essere un MacBook Pro da 13″.

Come atteso in occasione della WWDC 2020, Apple ha confermato il passaggio dei Mac da processori Intel a CPU con architettura ARM, promettendo miglioramenti in termini di prestazioni, auntonomia e anche di funzionalità. Il colosso di Cupertino ha genericamente indicato l’arrivo di nuovi Mac con CPU-Apple per la fine del 2020 e prevede il completamento della transizione dell’intera gamma Mac nel giro di due anni.

Ming-Chi Kuo: l’iMac con nuovo design sarà presentato nell’ultimo trimestre dell’anno
Ipotesi / mockup iMac 2020

Prima del completo passaggio a CPU con architettura ARM, a detta dell’analista Apple aggiornerà le attuali macchine con processori Intel nel trimestre dell’anno che include settembre. Erano circolate indiscrezioni secondo le quali Apple avrebbe approfittato della WWDC per presentare nuovi iMac ma così non è stato, anche perché la “carne al fuoco” è già tanta, e non avrebbe avuto senso ingolfare gli annunci anche con novità hardware.

Del design del nuovo iMac sappiamo poco, Le indicazioni puntano a un iMac 2020 ridisegnato con angoli più arrotondati e cornici più sottili, in linea o che richiamano il design di iPad Pro. Stando al report di Kuo, segnalato da MacRumos, nel momento in cui scriviamo la tabella di marcia più plausibile sembra quindi essere un aggiornamento esclusivamente hardware per iMac Intel entro settembre e, verso la fine dell’anno, l’introduzione del primo iMac ARM con design rinnovato.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano WWDC20 sono disponibili su questa pagina. Qui un articolo riassuntivo con tutte le novità presentate.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,660FansMi piace
94,035FollowerSegui