fbpx
Home Macity Hardware Apple Apple annuncerà il primo Mac ARM alla WWDC20 di giugno

Apple annuncerà il primo Mac ARM alla WWDC20 di giugno

L’inizio della migrazione dei Mac con processori Intel, per passare a quelli ARM progettati interamente da Apple, sarà annunciata dalla multinazionale di Cupertino prima del previsto, più esattamente in occasione della conferenza mondiale degli sviluppatori Apple WWDC20 che inizia il 22 giugno (qui tutto quello che c’è da sapere sull’evento).

L’ennesima rivoluzione per l’universo Apple e Mac è attesa e anticipata da anni: persino Intel era convinta di questo passaggio già nel 2019. Le ultime anticipazioni puntavano, prima di Covid-19, al rilascio del primo portatile Mac ARM già entro quest’anno successivamente, durante e dopo la pandemia, anche l’affidabile Ming Chi Kuo e altri leaker hanno posticipato il rilascio del primo portatile Apple con processore ARM al 2021.

Il chip A14 per iPhone 12 non dovrebbe avere ritardiMa anche se la macchina vera e propria arriverà l’anno prossimo, Apple annuncerà l’arrivo dei primi Mac ARM tra pochi giorni, nel keynote di presentazione della WWDC20, la conferenza mondiale degli sviluppatori che quest’anno si svolge per la prima volta in edizione completamente digitale, online e in streaming.

Anche in questo caso si tratta di una anticipazione molto affidabile, perché arriva da Mark Gurman di Bloomberg, giornalista che da sempre vanta ottimi agganci nei piani alti di Cupertino. Salvo cambi di programma all’ultimo momento, è lecito attendersi novità sostanziali da Apple per l’imminente WWDC20, evento durante il quale verranno anche svelati iOS 14, macOS 10.16, watchOS 7 e tutte le nuove versioni di sistemi operativi e software per tutte le piattaforme e dispositivi Apple.

L’annuncio con un anticipo di mesi o di un anno rispetto all’arrivo previsto del primo Mac ARM ha senso e rientra nelle tabella di marcia tipiche di Cupertino, perché permetterà agli sviluppatori di prepararsi alla migrazione, converntendo le app esistenti per architettura X86 a quella ARM, oltre che di creare nuovi software per questa macchina.

arm wwdc20Ricordiamo che il primo Mac ARM è atteso sotto forma di un computer portatile leggero, compatto, probabilmente un sostituto dell’ormai cancellato MacBook 12: secondo le anticipazioni funzionerà con una nuova variante dei processori Apple A14 in arrivo sugli iPhone 12, con più core e potenziato, per sostenere il carico di lavoro di un computer mobile professionale, dotato di 12 core e costruito con processo a 5 nanometri. Tra i vantanggi attesi: incremento delle prestazioni e dell’autonomia, a confronto dei processori Intel equivalenti, e per Apple una sensibile riduzione del prezzo pagato per i processori.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhone, iPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza Apple WWDC20 è riassunto in questo articolo.

Offerte Speciali

Airpods Pro scontati di ben 80 euro: su Yeppon a soli 199 euro

Sconti nel carrello per AirPods: tutti i modelli al minimo prezzo

Su Amazon gli AirPods scendono tutti al prezzo minimo. Sconto nel carrello per tutti i modelli con la possibilità anche di spendere solo 122 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,030FollowerSegui