Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Intel studia l’€™alternativa al form factor mSATA

Intel studia l’€™alternativa al form factor mSATA

Intel studia nuovi formati per le unità SSD mSATA e sta collaborando con i vendor PC e produttori di NAND flash per rilasciare entro settembre le specifiche per le unità SSD destiate agli ultrabook. Nei piani di Intel le nuove specifiche dovrebbero essere pienamente adottate entro il 2013, ma è presto per dire se queste diventeranno uno standard comune tra i brand più noti (questi hanno siglato accordi di fornitura con vari produttori e potrebbero passare alle specifiche di Intel solo in una seconda fase).

Intel vuole creare uno standard denominato NGFF (Next Generation Form Factor), con un nuovo form factor e per farlo sta collaborando con i produttori di memorie NAND flash come Micron, SanDisk e Samsung Electronic. Uno dei motivi per il quale Intel accelera l’adozione di un nuovo formato standard è la limitazione nel numero di NAND flash installabili sul PCB (4-5 chip al massimo), rendendo impossibile l’installazione di unità SSD di “tagli” superiori a 512GB.

L’NGFF permetterebbe l’installazione di chip NAND sia sulla parte superiore, sia sulla parte inferiore dei circuiti stampati, rendendo possibile l’installazione di un numero doppio di chip. Le unità NGFF avranno spessore e identica larghezza delle unità mSATA attuali, cambierà invece la lunghezza. Sono cinque al momento le lunghezze in discussione: 20mm, 42mm, 60mm, 80mm e 120mm; le varianti da 42, 60 e 80mm sono quelle che secondo Digitimes hanno maggiore probabilità di diventare standard.
msata SSD

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Minimo per Apple Watch 9, con il 15% risparmio fino a 90€

Su Amazon gli Apple Watch 9 tornano in sconto e vanno al minimo. Li potete comprare con un ribasso di 70 € pagandoli anche a rate senza interessi

Ultimi articoli

Pubblicità