Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Su iOS 10 Raise to Wake funzionerà solo con i nuovi iPhone

Su iOS 10 Raise to Wake funzionerà solo con i nuovi iPhone

[banner]…[/banner]

La funzione Raise to Wake di iOS 10, che in italiano potremmo tradurre “solleva per risvegliare”,  potrebbe essere esclusiva dei nuovi iPhone, o così almeno anticipa un rumor proveniente da Appleinsider. Insomma, non tutti gli iPhone potranno risvegliarsi dallo stand by semplicemente prendendoli in mano.

Ed infatti, sebbene iOS 10 sia compatibile con iPhone 5 e successivi, iPad mini e successivi, oltre che su iPod touch di quinta e sesta generazione, Raise to Wake funzionerà solo su iPhone 6, iPhone 6s, anche nelle varianti Plus, oltre che su iPhone SE e sui prossimi iPhone 7. Questo perché solo tali smartphone sono dotati di un processore M9, componente hardware che servirà, appunto, allo scopo. Inoltre, anche se le due versioni di iPad Pro contengono tale processore, sembra che Apple voglia mantenere la funzione esclusiva per gli smartphone, almeno in un primo momento. Ovviamente, è possibile che i nuovi iPhone 7 siano equipaggiati di co-processore M10, che naturalmente servirà comunque allo scopo.

La possibilità di risvegliare il dispositivo, semplicemente prendendolo in mano, sarà particolarmente utile per accedere subito a determinate informazioni contenute nella lock screen, che per l’appunto su iOS 10 sarà completamente rivoluzionata. In questo modo, anche senza sbloccare il terminale, utilizzando magari il touch ID, sarà possibile accedere a notifiche in arrivo.

Mentre la prima beta sviluppatori di iOS 10 è già disponibile al download, ma solo per gli addetti ai lavori, una beta pubblica arriverà a luglio, con il rilascio definitivo all’utenza atteso per il prossimo autunno, quasi certamente in concomitanza con l’arrivo sul mercato di iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

ios 10

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 149,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 149,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto

Ultimi articoli

Pubblicità