Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 15 è già nella prima fase di produzione di prova

iPhone 15 è già nella prima fase di produzione di prova

Nonostante ritardi mai visti nella consegna di iPhone 14 Pro e Pro Max dovuti ai problemi di Covid in Cina, ora finalmente risolti, Apple e Foxconn sembra abbiano già avviato la prima fase di produzione di prova dei prossimi iPhone 15. Naturalmente, trattandosi di una anticipazione che riguarda futuri prodotti Apple, la notizia non arriva da Cupertino ma da una fuga di notizie segnalata da Ecnomic Daily News.

Si tratta della fase siglata NPI in inglese, dalle iniziali di New Product Introduction, con la prima fase di produzione di prova attivata presso la fabbrica di Shenzhen Guanlan di Foxconn. Questo stabilimento viene impiegato per consentire ai partner di assemblaggio per capire come produrre effettivamente i nuovi modelli di iPhone Apple. Questo primo passo nella procedura NPI per l’introduzione di un nuovo prodotto Apple avviene solitamente entro il primo trimestre dell’anno per iPhone.

iphone 15 produzione prova

La fase NPI è indispensabile per testare le macchine utilizzate per la produzione, stabilire il processo di monitoraggio della qualità e anche per individuare eventuali problemi che potrebbero influire sul ciclo di produzione. Quindi si sta parlando di procedure e tempistiche standard per Apple e Foxconn, ma per la prima volta quest’anno la fase NPI degli iPhone 15 risulta diversa da tutti i lanci precedenti perché per la prima volta i test di prova produzione saranno effettuati anche in India, in contemporanea o quasi con la Cina.

Finora infatti la procedura NPI è stata avviata prima in Cina e solo a distanza di mesi in India: solitamente la produzione dei nuovi modelli di iPhone top di gamma inizia in India solo a distanza di sei mesi oppure fino a 9 mesi in India rispetto alla Cina. Apple è l’unico marchio smartphone in crescita nel terzo trimestre 2022

Con la generazione iPhone 14 per la prima volta Apple ha ridotto il divario di tempo tra produzione in Cina e in India a solamente due mesi. Ora secondo le ultimissime anticipazioni che arrivano dall’Asia Apple ridurrà ulteriormente questo divario per portarlo a solamente poche settimane. Secondo Ming Chi Kuo proprio la generazione iPhone 15 sarà la prima con produzione avviata in contemporanea sia in Cina che in India.

Visti i problemi del Covid, Apple sta accelerando la costituzione di una seconda catena di fornitura iPhone e altri prodotti principali in India. Entro il 2023 il 5% di tutti gli iPhone venduti nel mondo potrebbe essere realizzato in india, una percentuale destinata solamente ad aumentare nei prossimi anni.

Per tutte le novità e le anticipazioni sui prossimi iPhone 15 si parte da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità