Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » iPhone 4S esaurito e vendite iPad +68% secondo Deutsche Bank e Piper Jaffray

iPhone 4S esaurito e vendite iPad +68% secondo Deutsche Bank e Piper Jaffray

Secondo Deutsche Bank nella giornata del Black Friday di venerdì 25 novembre il 75% dei negozi Apple Store ha esaurito le scorte di iPhone 4S: nello stesso giorno Piper Jaffray ha rilevato una crescita del 68% nel numero di iPad venduti ogni ora. Gli analisti e i report delle due società di ricerca confermano e precisano quello che le indiscrezioni hanno anticipato poche ore fa: ricordiamo che un prospetto interno di Apple Retail pubblicato sul web documentava un record di vendite quattro volte superiori rispetto ai Black Friday precedenti.

Ora le rilevazioni di Deutsche Bank e Piper Jaffray, riportate da AppleInsider, offrono una misura più precisa delle vendite esplosive dei negozi gestiti direttamente da Cupertino. Chris Whitmore, analista presso Deutsche Bank si è concentrato sull’andamento delle vendite di iPhone: per il report sono state monitorate le vendite di iPhone 4S in 200 Apple Store statunitensi. Alla sera del Black Firday il 75% dei negozi controllati aveva terminato le proprie scorte dell’ultimo smartphone Apple. Grazie al super efficiente sistema di produzione e di distribuzione gestito da Cupertino, Apple ha rifornito gli Apple Store con nuove consegne di iPhone 4S già nel corso della giornata di sabato: la percentuale di Store che segnavano il tutto esaurito è così scesa dal 75% al 30% nel giro di poche ore. Le vendite dello smartphone sono state comunque alte anche presso i negozi di AT&T di cui il 50% del totale monitorato ha registrato il tutto esaurito per iPhone 4S in questo weekend.

Le vendite per i prodotti Apple più caldi sono esaminate nel report di Gene Munster di Piper Jaffray. L’analista segnala una crescita del 68% nelle vendite di iPad 2 per ogni ora, sempre rispetto al Black Friday dell’anno scorso: 14,8 unità contro gli 8,8 del 2010. Anche i Mac hanno registrato vendite superiori rispetto al precedente Black Friday: 10,1 unità vendute ogni ora, il 23% in più del 2010. L’andamento delle vendite rilevato nella giornata di sconti e gli incrementi rispetto all’anno scorso hanno portato Gene Munster a confermare le proprie previsioni per il trimestre pari a 5,2milioni di Mac venduti e 13,5milioni di iPad.

Infine vale la pena notare che anche i report delle due società di analisi segnalano vendite elevate per i MacBook Air in questo Black Friday: non vengono forniti numeri o percentuali. In ogni caso il super sottile ed elegante modello da 11,6″ sembra quello preferito dagli utenti: le vendite di questo modello sono state elevate fin dal giorno dell’introduzione, questa estate. Per il Black Friday di quest’anno lo sconto applicato su un prezzo di partenza già interessante, negli USA ma anche in Italia lo sconto reale è stato circa del 10%, ha reso ancora più appetibile l’acquisto dell’innovativo portatile basato sull’SSD di Apple.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità