iPhone 6S: China Telecom conferma tutto, ma niente colore rosa

iPhone 6S arriverà sul mercato entro la fine di settembre, avrà 2 GB di RAM, processore A9, Force Touch ma non sarà rosa: tutte le anticipazioni di China Telecom che nel 2014 ha "indovinato" le specifiche di iPhone 6

iPhone 6S

Altra settimana, altra conferma sulle novità introdotte nei futuri iPhone 6S e iPhone 6S Plus il cui annuncio è ormai questione di poche settimane. Questa volta è l’operatore China Telecom a specificare, in un post sul blog cinese Weibo, alcune delle presunte caratteristiche – già anticipate negli scorsi mesi – che troveremo nei nuovi dispositivi.

Non sono informazioni nuove, tuttavia in passato la fonte si è già rivelata pressoché affidabile, specialmente lo scorso anno quando rivelò alcune caratteristiche di iPhone 6 che poi, con l’annuncio ufficiale, si scoprirono praticamente esatte. Innanzitutto, i nuovi telefoni saranno lanciati sul mercato tra il 18 ed il 25 settembre, quantomeno queste sono le date previste per la Cina, confermando quindi le previsioni dei giorni scorsi.

Come Apple ha già fatto con la versione “S” delle precedenti generazioni, anche in questo caso l’aspetto esteriore non cambierà, tuttavia sembra che non ci sarà un iPhone 6S nella quarta colorazione oro-rosa di cui invece si è discusso più volte nell’arco degli ultimi mesi, inizialmente anticipata anche dal solitamente affidabile analista di KGI Ming-Chi Kuo. Sembra invece ormai sicuro che ci saranno i 2 GB di RAM, il nuovo processore A9, la fotocamera migliorata e la tecnologia Force Touch già anticipati in passato.

iPhone 6S