fbpx
Home iPhonia il mio iPhone iPhone 8 permetterà di registrare video 4K a 60 fps da fotocamera...

iPhone 8 permetterà di registrare video 4K a 60 fps da fotocamera posteriore e anteriore

Il firmware dello speaker wireless HomePod continua a rivelare caratteristiche che con ogni probabilità vedremo sull’iPhone 8 (sempre ammesso che si chiamerà così). Ultima caratteristica individuata è un riferimento alla possibilità di registrare filmati in 4K a 60 fps usando sia la fotocamera posteriore, sia la videocamera anteriore.

Il sito brasiliano iHelp BR ha individuato il riferimento in questione nel codice del firmware di HomePod. Attualmente la fotocamera di iPhone 7 e iPhone 7 Plus può registrare video 4K a 30 fps e video HD (1080p) a 30 fps o 60 fps, mentre la Videocamera FaceTime HD è limitata a 1080p. La nuova modalità di ripresa (al momento solo supposizioni) può essere utile in abbinamento ad applicazioni di Realtà Aumentata, funzionalità che permetterà agli sviluppatori di creare app in cui gli utenti potranno sovrapporre contenuti virtuali a scene reali.

Stringhe nel firmware HomePod iphone 8 permetterà

Nei giorni scorsi sono emersi riferimenti alla “Smart Camera”, funzionalità che dovrebbe permettere di individuare in automatico elementi ripresi dalla fotocamera adattando al meglio le impostazioni; da mesi si parla poi di un meccanismo di riconoscimento facciale che lavora sulla profondità in 3D delle immagini e che dovrebbe consentire di sbloccare in sicurezza il dispositivo usando il volto (anche al buio). Altra novità emerse da stringhe individuate nel firmware di HomePo è il tap-to-wake, per attivare lo schermo con un doppio tap, possibilità che Apple potrebbe sfruttare come alternativa al pulsante Home per “svegliare” il dispositivo

Offerte Speciali