Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Jefferies: Apple sta testando iPhone 5S, arriverà  entro luglio

Jefferies: Apple sta testando iPhone 5S, arriverà  entro luglio

Apple sta già testando iPhone 5S e anche un altro prototipo che potrebbe già essere iPhone mini indicato anche come iPhone low cost: sono queste in sintesi le anticipazioni contenute nell’ultimo report di Peter Misek, riportate da MacRumors, analista presso Jefferies che ancora una volta interpreta i rumors dei costruttori orientali per leggere nel futuro della Mela.

Non vengono indicate specifiche e caratteristiche per il presunto iPhone 5S in ogni caso Misek ribadisce una sua previsione già formulata in dicembre: invece di un lancio a un anno entro ottobre, il prossimo iPhone sarà commercializzato prima del previsto, forse a giugno o al massimo entro luglio. L’analista invece precisa che la versione successiva indicata con iPhone 6 integrerà uno schermo più grande da 4,8 pollici.

Come le altre società di analisi, anche Jefferies sconsiglia l’allarmismo per le voci sulla riduzione di ordinativi Apple per i display di iPhone 5. Secondo Misek non siamo di fronte a un calo della domanda bensì a tre fattori diversi: un collo di bottiglia negli approvvigionamenti che hanno provocato un incremento delle scorte nell’ultimo trimestre, l’avvio della produzione di iPhone 5S già a marzo, infine una domanda in linea oppure solo leggermente inferiore rispetto alle previsioni più ottimistiche per l’iPhone attuale.

Per quanto riguarda invece iPhone mini o iPhone low cost, Misek prevede che sarà commercializzato in Cina e in altri mercati emergenti: avrà un case in policarbonato, schermo da 4 pollici non Retina e connettività cellulare non LTE. Anche se questo iPhone mini permetterà ad Apple di aumentare la propria quota di mercato nel settore, provocherà una leggera flessione in termini di guadagno ma senza effetti rilevanti sul bilancio di Cupertino. Pur trattandosi di un report di una famosa società di analisi le previsioni e le tempistiche devono essere accolte con un minimo di cautela: nel curriculum di Misek infatti non mancano diverse previsioni poi non confermate dai fatti oppure verificatesi con tempi e modi sensibilmente diversi.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità