HomeHi-TechFinanza e MercatoL’amministrazione Trump è intervenuta a sostegno di Apple in India

L’amministrazione Trump è intervenuta a sostegno di Apple in India

La notizia che il primo Apple Store in India aprirà nel 2021, mentre entro quest’anno arriverà il negozio online, è stata annunciata da Tim Cook durante l’ultima assemblea degli azionisti Apple: lo stesso amministratore delegato di Cupertino ha precisato che questo importante passo è stato possibile anche grazie all’intermediazione dell’amministrazione Trump.

Ricordiamo che la distribuzione e la vendita dei prodotti Apple in India avviene da sempre tramite rivenditori terze parti. I piani di espansioni commerciale e distributiva della multinazionale nel Paese sono stati bloccati per diversi anni a causa di una legge locale che impone alle società estere di produrre il 30% localmente per poter aprire e gestire negozi monomarca in India.

Apple e Foxconn costruiranno i modelli top di iPhone in IndiaNegli ultimi anni Cupertino si è impegnata a incrementare i quantitativi di iPhone assemblati in loco grazie a nuovi stabilimenti e l’ampliamento di quelli esistenti dei suoi partner Foxconn e Wistron. Finora la produzione è stata limitata e ha riguardato per lo più modelli non recenti ed economici degli smartphone Apple, ma sono già in corso piani per ampliarla e per iniziare ad assemblare anche i modelli più recenti e costosi.

Finora si riteneva che il via libera per l’apertura dei primi Apple Store in India fosse arrivato esclusivamente tramite l’aumento della produzione locale di Cupertino. Durante una recente intervista rilasciata a Fox News Tim Cook ha rivelato però che questo risultato è stato possibile anche grazie al sostegno e all’intermediazione dell’amministrazione Trump. Riferendosi ai vincoli della legislazione indiana che impedivano l’apertura degli Apple Store nel Paese Cook ha dichiarato che «L’amministrazione [Trump, ndr] ha lavorato su questo con il governo indiano e quel cambiamento è stato fatto». Ricordiamo che Donald Trump ha incontrato il primo ministro indiano Narendra Modi per colloqui sul commercio negli scorsi giorni.

Tutti gli articoli sul business di Apple in India sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial