Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Le note create con iOS 15 e macOS 12 potrebbero non funzionare con sistemi operativi precedenti

Le note create con iOS 15 e macOS 12 potrebbero non funzionare con sistemi operativi precedenti

Tra le novità di iOS 15, iPadOS 15 e macOS 12 Montery, vi sono varie novità che riguardano l’app Note ma usando l’ultima versione dell’app Note, alcune note potrebbero non essere visualizzate su precedenti versioni di iOS, iPadOS e macOS.

La versione aggiornata di Note offre funzionalità pensate per la collaborazione; è ad esempio possibile aggiungere menzioni (usando il simbolo @), vedere le modifiche apportate da altre persone nella vista delle attività, e classificare le note utilizzando tag per poterle trovare rapidamente all’interno del nuovo Tag Browser e del sistema di cartelle smart basato su tag. È possibile aggiungere un tag a una nota usando il simbolo # e una parola chiave, semplificando la ricerca per tag.

Le novità sono comode ma se avete più dispositivi sincronizzati e non tutti sono aggiornati alle ultime versioni di iOS/macOS sarà bene non usare le ultime novità, altrimenti sui dispositivi non aggiornati non sarà possibile visualizzare alcuni dettagli.

notenascoste

Il sito 9to5Mac spiega che se l’app Note individua un dispositivo nel vostro account iCloud con una versione di iOS inferiore a OS 14.5 o macOS Big Sur 11.3, viene mostrato un messaggio di avviso spiegando che tag e menzioni non saranno disponibili su questi dispositivi. Le ultime versioni di iOS 14 e macOS Big Sur sono invece a quanto pare compatibili con queste funzionalità.

iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey sono già disponibili per i membri dell’Apple Developer Program su developer.apple.com e come beta per gli iscritti al programma Public Beta di Apple. Le release definitive dei nuovi sistemi saranno disponibili in autunno come aggiornamento software gratuito.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità