fbpx
Home Macity Hardware Apple Mac mini M1 ha solo due porte Thunderbolt ma super veloci

Mac mini M1 ha solo due porte Thunderbolt ma super veloci

Alcuni utenti del nuovo Mac mini con processore Apple Silicon M1 (qui la nostra recensione) hanno lamentato il fatto che siano presenti solo due porte Thunderbolt contro le quattro del modello precedente con processore Intel e altri Mac come il MacBook Pro 2019 da 16″.

Avere solo due porte potrebbe essere un limite per alcuni utenti, ma OWC spiega che sui precedenti Mac con CPU Intel ogni coppia di porte Thundebolt sfrutta un unico bus con un controller dedicato e, poiché le due porte accoppiate sono connesse all’unico bus, condividono la larghezza di banda Thunderbolt. Il totale del throughput che è possibile ottenere da tutte e due le porte su un singolo bus è limitato a 2.800 MB/sec.

È possibile verificare il numero di bus Thunderbolt del proprio Mac aprendo la voce “Informazioni su questo Mac” dal menu Mela, selezionando “Resoconto di sistema” e selezionando “Thunderbolt” nella colonna a sinistra sullo schermo. Nella schermata che vedete qui sotto i dettagli sull’albero Thunderbolt di un Mac mini 2018, e come si vede, alle quattro porte corrispondono due bus.

Dettagli sull’albero Thunderbolt di un Mac mini 2018
Dettagli sull’albero Thunderbolt di un Mac mini 2018

Cosa cambia nei Mac con CPU M1

Nei Mac con CPU M1, nonostante siano presenti solo due porte Thunderbolt, i bus mostrati sono due, uno per ogni porta: questo significa che ogni porta ha il suo bus dedicato e non deve condividere la larghezza di banda con altri bus. Ogni porta è in grado di gestire per conto suo 2.800 MB al secondo. Tim Standing di OWC ha effettuato delle prove collegando due unità ThunderBlade alle due porte Thundetbolt del Mac Mini con CPU M1. Sui Mac mini con CPU M1 le porte Thunderbolt su due bus separati

Ogni unità esterna ThunderBlade ospita 4 unità SSD NVMe; sono stati creati due volumi RAID 0, memorizzati e organizzati con la tecnica Striping, che prevede la suddivisione dei file in blocchi della stessa dimensione, gestiti sulla memoria dei dischi che compongono il sistema (senza ridondanza).

Se le due porte Thunderbolt condividessero la larghezza di banda, non sarebbe possibile leggere o scrivere a velocità superiori a 2.800 MB/sec, limite del singolo bus Thunderbolt. Invece se le due porte sono effettivamente separate, è possibile evidenziare performance migliori. I benchmark con AJA System Test mostrano che su Mac mini M1 le due porte Thunderbolt sono di fatto separate e gestite su bus separati, permettendo così di ottenere risultati nei test di lettura che arrivano a 3.500 MB al secondo con il volume in stripe (Raid 0).Sui Mac mini con CPU M1 le porte Thunderbolt su due bus separati

I Mac con M1 sono i primi Mac con supporto della funzionalità Thunderbolt hub richiesta dello standard Thunderbolt 4. Apple è in pratica già avanti, e ha implementato una caratteristica importante per i futuri Mac con questo tipo di porta.

Tutto quello che c’è da sapere su Apple Silicon M1 è in questo approfondimento di macitynet. La recensione di Mac mini con chip Apple M1 è in questa pagina.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 prima volta in sconto su Amazon: solo 1599 euro per la versione 512GB

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui