Mac, stanno per arrivare tre nuove app: Musica, Podcast e TV

In arrivo con la prossima versione di macOS le applicazioni per Musica, Podcast e TV. Previsto anche un importante restyling per l’app Apple Books

Mac, stanno per arrivare tre nuove app: Musica, Podcast e TV

Con la prossima versione di macOS dovrebbero essere integrate tre nuove applicazioni. Non ci sarà quindi solo l’app TV annunciata durante l’evento Apple di marzo, che permetterà di fruire dei servizi televisivi di Cupertino anche dai Mac aggiornabili alla futura major release di macOS.

Ad annunciarlo è il solitamente affidabile sviluppatore Steve Troughton-Smith che avrebbe individuato prove a favore di una possibile espansione del parco applicazioni ufficiali per macOS 10.15. Apple – dice – starebbe lavorando ad un’app per Mac dedicata esclusivamente alla Musica ed un’altra per i Podcast oltre alla già annunciata app TV.

Dovrebbe inoltre riprogettare l’app Apple Books, che integrerà una barra laterale simile a quella già visibile nell’app Apple News per Mac presentando una barra del titolo più stretta al fianco di schede per separare il negozio di libri e degli audiolibri dalla libreria, con una ulteriore suddivisione dei contenuti scaricati per distinguere gli ebooks dagli audiolibri, dai PDF e dalle altre raccolte create dall’utente.

Su macOS stanno per arrivare tre nuove app: Musica, Podcast e TV

Le nuove applicazioni dedicate a Musica, Podcast e TV saranno realizzate utilizzando la recente tecnologia di Apple denominata Marzipan che consente di sviluppare le applicazioni universali per iPhone, iPad e Mac con modifiche minime al codice sorgente (non è chiaro invece se anche Apple Books sarà riprogettata utilizzando questo sistema).

Nonostante l’introduzione dell’app Musica dedicata, su macOS 10.15 dovrebbe ancora esserci iTunes visto che al momento Apple non sembra disporre di una soluzione alternativa per la sicronizzazione dei dati al di fuori dell’ambiente cloud.