fbpx
Home Macity Apple Outdoor, Auto, Moto e GPS Mappe iOS 10 ricorda sempre dove hai parcheggiato

Mappe iOS 10 ricorda sempre dove hai parcheggiato

[banner]…[/banner]

Il nuovo Mappe iOS 10 memorizza in automatico dove abbiamo parcheggiato l’auto. Questa funzione è già disponibile da tempo grazie a numerose app di terze parti ma, con l’integrazione in Mappe iOS 10, il funzionamento risulta ancora più automatico e non richiede praticamente alcun intervento da parte dell’utente.

In pratica Mappe iOS 10 memorizza sempre dove abbiamo parcheggiato l’auto al termine di ogni viaggio durante il quale abbiamo usato le indicazioni della piattaforma cartografica della Mela. Sulla Mappa viene visualizzato  un segnaposto nella posizione di parcheggio e questo avviene ogni volta che il viaggio termina in un luogo diverso da casa nostra, un altro automatismo pratico e interessante.

mappe ios 10 parcheggio 1
Questa nuova funzione di Mappe iOS 10 non è stata menzionata durante il keynote WWDC 2016 ed è stata scoperta da un lettore di AppleInsider, da cui riportiamo le schermate in questo articolo. A partire dal segnaposto del parcheggio sulla Mappa l’utente ha a disposizione due opzioni: ottenere le indicazioni per tornare e raggiungere il veicolo oppure il comando Edit Location. Quest’ultimo permette di modificare e intervenire sul segnaposto manualmente per precisare ulteriormente la posizione del veicolo, utile per esempio nei parcheggi sotterranei e dove il GPS non funziona bene.

Le novità di Mappe iOS 10 sono numerose e sostanziali: offrirà il calcolo del tragitto in base al traffico e agli appuntamenti in calendario, cercherà aree di servizio, bar e ristoranti e altro ancora lungo il percorso calcolando anche l’ora di arrivo in caso di sosta. Grazie alle API e all’apertura a programmatori di terze parti (finalmente) le Mappe iOS 10 offriranno estensioni e funzioni per Uber, Lyft, per prenotare auto e ristoranti e addirittura per pagare, senza dover nemmeno uscire dall’app Mappe e molto altro ancora.

mappe ios 10 parcheggio 2

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,285FollowerSegui