Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Matter 1.1 diventa più facile, supporta oltre 1.000 dispositivi

Matter 1.1 diventa più facile, supporta oltre 1.000 dispositivi

Pubblicità

Nell’aggiornamento 1.1 di Matter l’integrazione dei nuovi dispositivi diventa ancora più semplice ed è stato aumentato sensibilmente il numero di dispositivi compatibili.

Anzitutto, ricordiamo che Matter è uno standard per la casa smart. Potrebbe essere considerato come un traduttore che facilita la comunicazione tra diversi ecosistemi domestici come Apple HomeKit, Google Home e Samsung SmartThings. I dispositivi che utilizzano Matter possono interagire più facilmente con i diversi ecosistemi.

Aggiornamento a Matter 1.1

CSA (Connectivity Standards Alliance) ha annunciato che Matter passerà alla versione 1.1, portando con sé alcune importanti migliorie che coinvolgeranno sia i nuovi dispositivi che quelli già esistenti. Nonostante Matter si basi su uno standard open source che semplifica il lavoro degli sviluppatori, il programma ha ricevuto alcune migliorie.

Matter 1.1 comprende miglioramenti basati sui feedback degli sviluppatori, con l’obiettivo di accelerare il processo di transizione dei dispositivi a Matter e facilitare la creazione di nuovi dispositivi conformi allo standard.

Matter è ufficiale, la fine della Torre di Babele della Smart Home

Per quanto riguarda i dispositivi già esistenti, Matter 1.1 offre un miglior supporto per i dispositivi ICD (Intermittently Connected Devices, ovvero dispositivi collegati in modo intermittente). Questi dispositivi, spesso alimentati a batteria, includono sensori di movimento o di luce che possono essere appesi alle pareti e attivare altri dispositivi smart presenti in casa.

Gli ICD possono anche essere serrature per le porte, che di solito entrano in modalità di risparmio energetico quando non vengono utilizzate. Nel contesto di Matter 1.0, questo tipo di dispositivo presentava alcune problematiche. Tuttavia, con Matter 1.1, sono state apportate modifiche alla struttura di base in modo che questi dispositivi non risultino offline all’utente.

Grazie a queste migliorie apportate allo standard in continua crescita, Matter ha annunciato di aver raggiunto un totale di 1.135 prodotti compatibili.

Complessivamente, l’aggiornamento 1.1 di Matter sembra promettente. Con l’arrivo di nuovi dispositivi ogni giorno, sarà interessante osservare come Matter crescerà e si svilupperà in tempo reale.


Per tutte le notizie e gli articoli dedicati alla domotica, alla sicurezza, al risparmio energetico, green economy e abitare sostenibile è possibile consultare la sezione dedicata CasaVerdeSmart di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag mai così economici, 4 pezzi a 90,90 €

Su Amazon l'Airtag in confezione da quattro va al minimo storico. Solo 90,90 € invece di 129,99€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità