Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » ViaggiareSmart » Mercedes supera Tesla nella guida autonoma livello 3 in USA

Mercedes supera Tesla nella guida autonoma livello 3 in USA

Pubblicità

Elon Musk e Tesla promettono da anni la guida completamente autonoma, anche se lo spot del 2016 che ne mostrava le magie ora è accusato di falso in tribunale, nel frattempo però il colpo di scena arriva da Mercedes-Benz che è il primo marchio ad ottenere la certificazione di guida autonoma di livello 3 negli USA.

Per molti versi uno smacco, visto che uno dei nomi più classici e storici dell’industria automobilistica del Vecchio Continente è riuscito a superare Tesla ed Elon Musk, alfieri dell’innovazione elettrica e autonoma che per anni sono stati visti in anticipo su tutti in questo settore.

Naturalmente anche per Mercedes ci sono delle limitazioni importanti: la certificazione di guida autonoma di livello 3 riguarda il sistema Drive Pilot ADAS, da Automated Driver Assist System. Ha validità solo nello stato del Nevada e sarà inizialmente disponibile solo sui modelli Mercedes-Benz EQS e Classe S modello 2024 in consegna da metà di quest’anno.

Tesla, così come Ford e GM sono fermi alla certificazione guida autonoma di livello 2 con l’obbligo per il guidatore di tenere sempre le mani sul volante, mantenendo sempre l’attenzione su cosa sta facendo l’auto per prenderne il controllo in caso di necessità.

Mercedes supera Tesla, prima con guida autonoma livello 3 in USA

Invece con il livello 3 la guida autonoma, in determinati casi limitati, può gestire tutte le operazioni di guida, come per esempio su tratti idonei delle autostrade e anche con traffico intenso e code, senza che il guidatore debba tenere le mani sul volante. Questo perché il sistema è anche in grado di gestire eventuali imprevisti in modo indipendente, con manovro evasive e frenando: tutto ciò sempre e solo con velocità massima di 40 miglia orarie, circa 64 km orari.

Le auto Mercedes-Benz EQS e Classe S modello 2024 sono in grado di farlo grazie a un imponente sistema di sensori, tra cui videocamere, sensori LiDAR per posizionamento e rilevamento ostacoli precisi a livello di centimetri, radar, ultrasuoni e anche microfoni per sentire le sirene dei veicoli di soccorso.

Per offrire massima sicurezza è presente un secondo sistema indipendente di sensori, con impianto elettrico e alimentazione separati, così come sistemi ridondanti per il controllo di freni e sterzo. Mercedes ha già presentato domanda per ottenere l’autorizzazione anche in California.

Su macitynet trovate tutte le notizie sulle innovazioni per auto e mobilità smart nella nostra sezione ViaggiareSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi Beats Studio + per la prima volta in sconto, solo 164,99€

Oggi comprate i Beats Studio + al minimo storico, solo 139,99€

Su Amazon vanno in sconto al minimo storico, gli auricolari Beats Studio +. Sono i perfetti concorrenti, più ergonomici e con soppressione del rumore, degli Airpods 3 e costano oggi solo 139,99€, il prezzo più basso che hanno mai avuto
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità