Home iPadia iPad Software Blackberry Messenger per iPhone in attesa di approvazione su App Store

Blackberry Messenger per iPhone in attesa di approvazione su App Store

Il Blackberry Messenger per iPhone è in attesa di approvazione. La notizia arriva direttamente da Blackberry che in un Tweet lo rende pubblicamente noto. «Nel caso ci fossimo dimenticati di precisarlo – scrive Alex Kinsella, che si occupa di sviluppo di App Mobili per Blackberry – Blackberry Messenger per iPhone è stato sottoposto all’approvazione due settimane fa».

Il rilascio dell’applicazione social di Blackberry in versione iOS annunciato diverso tempo fa, è considerato un passaggio cruciale. Blackberry Messenger è ancora oggi il servizio probabilmente più usato assieme all’email da parte dei clienti dell’azienda canadese: 51 milioni di utenti userebbero Messenger per 90 minuti generando 10 miliardi di messaggi al giorno. La sua disponibilità per iOS (ma anche per Android) aprirebbe un canale tra due mondi, quello Blackberry e quello di altre piattaforme, che ora possono comunicare usando altre soluzioni, ma che specialmente in ambito governativo e delle grandi imprese, dove l’installazione di applicazioni è governata da regole interne, hanno sempre avuto problemi a parlarsi. Blackberry Messenger, essendo installato di serie su tutti i Blackberry, ancora molto usati per compiti di lavoro, renderebbe tutto più facile.

Blackberry Messenger per iPhone

In passato Messenger è stato usato come una killer application per i Blackberry, un sistema che teneva legati i clienti alla piattaforma e generava vendite di hardware e per questo mai convertito per altri sistemi operativi. Ora a distanza di anni dal suo lancio esistono numerose alternative, tra cui iMessage, con gli stessi vantaggi e per questa ragione è caduta la ragione dell’esclusività. Al contrario Bklackberry ritene probabilmente importante usare la ancora elevata popolarità del suo Messenger per raccogliere nuovi profili di utenti, generare schede anagrafiche e così via, ma soprattutto potrebbe essere utile a convincere chi è ancora su Blackberry a non migrare altrove per l’impossibilità di comunicare con dispositivi iOS. Resta da vedere però se la scommessa andrà a buon fine o se non accelererà lo smottamento della base di installato di Blackberry. L’universo delle imprese e del mondo governativo americano che guarda ad iPhone per un uso interno e per i compiti professionali, grazie ad Blackberry Messenger per iPhone potrebbe anche adottare iPhone oppure permettere ai dipendenti o ai fornitori di usarlo per la comunicazione interna nel solco della strategia Bring Your Own Device, senza rescindere il canale collaborativo con l’ancora enorme numero di dipendenti che usano i Blackberry.

Ricordiamo che Blackberry Messenger era stato annunciato lo scorso mese di maggio e promesso genericamente per l’estate.  La data, Apple permettendo, pare essere vicina ad essere rispettata.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,953FollowerSegui