Microsoft Edge per Mac si scarica in beta prima dell’annuncio Microsoft

Poche ora fa Microsoft ha anticipato che Microsoft Edge per Mac in beta è in arrivo a breve ma, ancora prima dell’annuncio ufficiale sono apparsi in rete i link per scaricarlo. Chiunque può procedere al download per provare il browser Windows su Mac

Microsoft Edge per Mac si scarica in beta prima dell’annuncio Microsoft

Microsoft Edge per Mac in versione beta può essere scaricato da chiunque per provare il brivido di navigare con il browser di Windows sui computer della Mela.

Ricordiamo che Edge è disponibile da un anno per iPhone e iPad e che, sempre alla fine dello scorso anno, Microsoft ha annunciato l’abbandono del suo motore proprietario per adottare Chromium di Google. Nelle scorse ore la multinazionale guidata da Satia Nadella ha anticipato l’arrivo di Microsoft Edge per Mac in beta, senza precisare però l’esatta data di rilascio, dettaglio che presumibilmente sarebbe stato comunicato con un annuncio ufficiale.

In realtà l’annuncio ufficiale non è ancora arrivato ma in rete sono già in circolazione i link che permettono di scaricare Microsoft Edge per Mac in beta. Non occorre alcuna registrazione: chiunque può fare click sui link che ripotiamo in questo articolo per provare Edge in versione Mac.

Si tratta di due link: uno per scaricare Microsoft Edge per Mac in beta Canary Build, vale a dire versioni che vengono aggiornate quotidianamente. In alternativa è anche disponibile Microsoft Edge per Mac beta in versione Dev build con aggiornamento settimanale.

Per convertire il browser di Windows basato su Chromium su Mac, Microsoft ha lavorato sul supporto per le scorciatoie da tastiera tipiche dei Mac, così come sulla disposizione dei pulsanti per avere aspetto e funzionamento in linea con i software per computer Apple.

Microsoft Edge per Mac si scarica in beta prima dell’annuncio MicrosoftNon mancano dettagli come i bordi arrotondati delle schede di navigazione, caratteristica che Microsoft sembra abbia intenzione di portare anche sulla controparte per PC Windows.

Microsoft Edge per Mac supporta anche la touch Bar dei portatili professionali di Cupertino, con tasti virtuali dedicati per il controllo dei contenuti multimediali, tasti a scorrimento di regolazione e anche per passare rapidamente da una scheda di navigazione all’altra. I link per il download scoperti dall’utente twitter che si firma WalkingCat sono stati segnalti da The Verge. Naturalmente trattandosi di una beta con lavori in corso non tutte le funzioni indicate sono già incluse nel software.

In occasione della conferenza degli sviluppatori Microsoft Build 2019 sono state annunciate per Edge su PC Windows nuove funzioni per la privacy e Collection, funzioni che permettono di raccogliere rapidamente testo, immagini e note dal web. Per il momento questo novità non sono disponibili su Microsoft Edge per Mac ma saranno implementate in futuro.

Edge per iPhone e iPad è disponibile a questo indirizzo gratis, mentre da qui è possibile scaricare la versione Android.