Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Musk contro Zuckerberg, l’incontro si farà in Italia, non al Colosseo

Musk contro Zuckerberg, l’incontro si farà in Italia, non al Colosseo

Pubblicità

L’incontro scontro tra Elon Musk e Mark Zuckerberg si terrà in Italia, anche se il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha confermato che non si svolgerà a Roma.

“Nel mio ultimo post ho parlato con il Primo Ministro dell’Italia e il Ministro della Cultura,” ha scritto il proprietario di X, Elon Musk. I due titani dei social media, Elon Musk e Mark Zuckerberg, hanno continuato la loro faida online venerdì, quando il proprietario di X ha affermato che un incontro di lotta si svolgerà in Italia.

Non si terrà al Colosseo, ma la lotta avrà luogo in una “location epica”, ha scritto Musk:

Tutto ciò che verrà fatto renderà omaggio al passato e al presente dell’Italia

Il Ministro della Cultura italiano, Gennaro Sangiuliano, ha confermato di aver parlato con Musk riguardo a “come organizzare un grande evento di beneficenza che evoca la storia”, ma ha detto che l’incontro “non si terrà a Roma”.

Elon Musk e Mark Zuckerberg combatteranno in Italia, ma non al Colosseo

In una dichiarazione sui social media, Sangiuliano ha affermato che l’evento raccoglierà “una grande somma per due importanti ospedali pediatrici italiani”. Successivamente, Musk ha confermato la scelta della beneficenza in un tweet.

Musk sperava che il combattimento si svolgesse nell’antico Colosseo di Roma, sito patrimonio mondiale dell’UNESCO, ma la dichiarazione del ministro italiano sembra aver negato questa possibilità.

Nel frattempo, Zuckerberg ha risposto sulla sua piattaforma di social media Threads con una foto di se stesso senza maglietta mentre tiene a terra un avversario, “Amo questo sport [jiu jitsu] e sono pronto a combattere fin dal giorno in cui Elon mi ha sfidato”.

“Se mai accetta una data effettiva, lo sentirete da me. Fino ad allora, siate certi che nulla di ciò che dice sia stato concordato”, ha scherzato il gigante di Facebook nei confronti del suo rivale.

Musk e Zuckerberg si sono anche contraddetti su chi organizzerà il combattimento, con il primo che ha detto che sarà gestito dalle loro rispettive fondazioni e non dall’UFC, mentre il secondo ha scritto che sarà un’organizzazione sportiva professionale.

Quando gli è stato chiesto delle sue condizioni di salute, Musk ha riferito che un precedente intervento chirurgico per l’installazione di una placca di titanio per tenere insieme due vertebre non sarebbe stato “un problema”, anche se potrebbe essere necessario un “intervento chirurgico minore” per risolvere un “problema con la scapola destra che sfrega contro le costole”. La ripresa, comunque, dovrebbe richiedere solo alcuni mesi.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Elon Musk sono disponibili qui, invece quelli dedicati a Mark Zuckerberg da questa pagina

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità