Negli iPhone 6s con i chip di TSMC la batteria dura di più?

Secondo alcuni benchmark la batteria integrata nei nuovi iPhone 6s offre prestazioni diverse in base alla fonderia che ha prodotto il chip A9. I chip realizzati da TSMC offrirebbero maggiore autonomia rispetto a quelli prodotti da Samsung.

Per il chip A9 integrato negli iPhone 6s e 6s Plus Apple sfrutta una strategia di doppio approvvigionamento, affidandosi sia alle fonderie di TSMC, sia a quelle di Samsung, con i chip in questione che variano leggermente in termini di dimensioni per via dei dufferenti processi produttivi sfruttati.

Benchmark suggeriscono minime differenze in termini di performance tra i dispositivi con i chip realizzati dall’uno e dall’altro produttore ma così non sembra per quanto riguarda invece la durata della batteria. Secondo quanto riporta Engadget alcuni test dimostrerebbero che gli iPhone con i chip di TSMC offrono una maggiore durata della batteria.

I dati non sono scientifici e sono il risultato di un numero ancora esiguo di test ma stanno ovviamente scatenando dibattiti e discussioni varie. Un utente di reddit ha mostrato i risultati di un test con Geekbench 3, evidenziando addirittura due ore di differenza in termini di durata della batteria tra i modelli con l’A9 realizzato da Samsung e quello di TSMC.

Macrumors ha chiesto a John Poole di Primate Labs, sviluppatore di Geekbench, la sua opinione sulla differenza nei risultati di alcuni test e questo ha detto che secondo alcuni rumor il processo produttivo a 16 nanometri di TSMC è “superiore” in termini di consumi rispetto al processo a 14 nanometri di Samsung. Poole dice ad ogni modo di essere sorpreso dalla notevole differenza osservata da alcuni utenti nella durata della batteria, considerando che i vari componenti interni mostrano essenzialmente le stesse identiche performance nei benchmark. Saranno idealmente necessari ulteriori test accurati e approfonditi per chiarire il perché delle differenze segnalate da alcuni utenti.

Per riconoscere il tipo di chip installato sul proprio iPhone, basta scaricare l’app gratuita Lirum e verificare il codice nel campo “Model”: la sigla “N71AP” indica la presenza dell’A9 prodotto da Samsung su su iPhone 6s e “N66AP” su 6s Plus; le sigle “N71MAP” e “N66MAP” indicano l’A9 prodotto da TSMC su iPhone 6s e su 6s Plus.

Lo stesso test eseguito su iPhone 6Plus con chip di TSMC (sinistra) e Samsung (destra)
Lo stesso test eseguito su iPhone 6Plus con chip di TSMC (sinistra) e Samsung (destra)