fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Nel giorno di Natale spesi 193 milioni di dollari in App Store

Nel giorno di Natale spesi 193 milioni di dollari in App Store

La spesa dei consumatori su App Store ha totalizzato un record di 193 milioni di dollari nel giorno di Natale scorso, con un aumento del 16 percento su base annua, secondo un nuovo rapporto di Sensor Tower.

Secondo la società di analisi l’aumento della spesa è dovuto in gran parte ai nuovi proprietari di dispositivi mobili e agli utenti che hanno ricevuto sotto l’albero carte regalo ‌App Store‌, che hanno incrementato sensibilmente l’acquisto dei giochi.

La maggior parte della spesa in app mobili per Natale, pari a circa 210 milioni, si è concentrata sulla categoria Giochi, che ha generato il 76% delle entrate in entrambi i negozi, crescendo dell’8%, da 195 milioni di dollari dello scorso anno. PUBG Mobile ha guidato la spesa di acquisti in-game con 8,5 milioni di dollari, in crescita del 431 percento rispetto all’1,6 milioni spesi a Natale 2018.

Nel giorno di Natale spesi 193 milioni di dollari in App Store

Le altre app, si legge nel rapporto, hanno raggiunto circa il 2% in più rispetto a un anno prima, portando le entrate a circa 67 milioni di dollari. Secondo quanto riferito, la migliore app al di fuori della categoria Giochi, per quanto concerne le spese di Natale, è stata l’app di appuntamenti Tinder, che ha generato un fatturato globale lordo vicino ai 2,1 milioni di dollari

Di contro, per un rapido paragone con la piattaforma concorrente, sono stati spesi circa 84 milioni di dollari nel Google Play Store, con una crescita annua del 2,7 percento. ‌App Store‌ di Apple ha rappresentato il 70% della spesa complessiva delle due piattaforme, che ammontava così a 277 milioni di dollari.

‌App Store‌ costituisce una parte enorme del business dei servizi Apple. Attualmente riceve il 30% di tutte le entrate che gli sviluppatori guadagnano da ‌App Store‌, ad eccezione delle app in abbonamento. In questo caso, per le app in cui un cliente mantiene un abbonamento per più di un anno, gli sviluppatori hanno diritto a una suddivisione 85/15, con Apple che prende il 15 percento, anziché il 30 percento derivante dall’acquisto di singole app.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,343FansMi piace
94,932FollowerSegui