Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Nexus 5X spodesta iPhone 6s nel test di velocità dell’impronta digitale

Nexus 5X spodesta iPhone 6s nel test di velocità dell’impronta digitale

Ora che Google ha rilasciato i nuovi dispositivi Nexus con sensore di impronte digitali supportato nativamente da Android Marshmallow, era quasi d’obbligo il confronto con iPhone 6s. C’è già che ha ben pensato di effettuare il confronto, postando i risultati su Youtube, come riferisce la redazione di CultofAndroid, testimoniando la supremazia dei terminali Android, per quel che concerne la velocità di sblocco dello smartphone tramite scansione dell’impronta digitale. Il video in calce.

Su diverse prove svolte dalla fonte, Nexus 5X si è sempre dimostrato più reattivo rispetto all’ultimo dispositivo di Apple. Il sensore del nuovo terminale Google è risultato più veloce sia quando si è proceduto a sbloccare il terminale con schermo spento, sia con schermo acceso a partire dalla schermata di blocco. Ovviamente, la differenza tra i due smartphone è, ad occhio nudo, invisibile e si apprezza soltanto per mezzo di un pronunciato slow motion.

Si attende, adesso, una prova di reattività del sensore di impronte digitali dell’altro Nexus, il Huawei 6P; non è ancora chiaro se il sensore utilizzato sia identico a quello implementato sullo smartphone LG. In ogni caso, si tratta di un risultato davvero apprezzabile per Google, che alla sua prima apparizione nel settore dei touch ID ha sviluppato un sistema affidabile e preciso, tanto da battere in velocità anche il nuovo iPhone 6s, che a sua volta era riuscito ad avere la meglio su iPhone 6 e, ovviamente, iPhone 5s.

nexus 5x

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità