NightOwl, attiva e disattiva “al volo” la Dark Mode di macOS Mojave

Con macOS Mojave è possibile cambiare la modalità di visualizzazione scegliendo tra tema scuro e tema chiaro. Una piccola utiity rende il tutto ancora più semplice.

NightOwl

La nuova modalità scura di macOS Mojave può essere attivata e disattivata andando nella sezione “Generali” delle Preferenze di Sistema, selezionando la voce “Chiaro” (modalità tradizionale) o “Scuro” (la modalità Dark) alla voce “Aspetto”.

La modalità Dark, come abbiamo spiegato nei vari articoli dedicati al nuovo sistema operativo, attiva uno schema colore scuro, che fa risaltare il contenuto sul quale si sta lavorando mentre le finestre e i controlli sembrano “ritirarsi” sullo sfondo. È ottima, ad esempio, per la visualizzazione di documenti, presentazioni, foto, film e pagine web.

Modalità Dark in mojave

Apple ha anche previsto (nella sezione Scrivania e Salvaschermo delle Preferenze di Sistema) la possibilità di attivare una “Scrivania dinamica”, due nuovi sfondi per il Desktop che nel corso della giornata cambiano in base all’ora, indipendentemente da dove si trova l’utente.

Cambiare in qualsiasi momento la modalità di visualizzazione (Dark/Chiara) è facile ma uno sviluppatore indipendente ha ideato una modalità che rende il tutto ancora più semplice per chi ha già installato macOS 10.14 Mojave. L’utility NightOwl si scarica da questo indirizzo e deve essere copiata nella cartella “Applicazioni”. Al primo avvio è necessario consentire l’esecuzione di alcuni controlli. Una piccola icona appare nella barra dei menu: da qui è possibile scegliere “al volo” modalità Dark/Light, tenere conto di alba/tramonto, programmare specifici orari per la modalità chiara e scura. Dalle Preferenze dell’utility (la rotellina dentata che appare facendo click sull’icona di NightOwl che appare nella barra dei menu) è possibile scegliere se riprodurre i suoni oppure no (ik verso di un gufo), avviare l’app automaticamente all’avvio e scaricare automaticamente eventuali aggiornamenti.

NightOwl, attiva e disattiva “al volo” la Dark Mode di Mojave

NightOwl richiede ovviamente macOS Mojave 10.14 o seguenti. L’utility è gratuita, è ancora in beta (e non mancano i bug) ma chi apprezza il lavoro dello sviluppatore può inviare delle donazioni in denaro.

Se volete conoscere tutto su macOS 10.4 Mojave vi rimandiamo a questo articolo di approfondimento. Per tutte le notizie incluse le applicazioni aggiornate appositamente, le novità e i tutorial per il sistema operativo visitate la pagina macOS Mojave di macitynet. I tutorial per Mac sono tutti raccolti in questa pagina del nostro sito.