Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Nintendo su smartphone, ecco perchè è ancora no

Nintendo su smartphone, ecco perchè è ancora no

Pubblicità

Al giorno d’oggi è davvero difficile trovare un brand videoludico, che in un modo o nell’altro, non abbia a che fare anche con iOS, App Store e smartphone in generale. Dalle console ai dispositivi mobili di Apple il passo è, spesso, breve. Questo non è ancora accaduto, e a quanto pare non accadrà a breve, con i prodotti Nintendo. Reggie Fils-Aime di Nintendo of America ha, infatti, spiegato chiaramente il perché titoli del calibro di Super Mario, Zelda o Pokemon, non arriveranno a breve su smartphone o dispositivi mobili terze parti.

I titoli Nintendo rappresentano così l’eccezione alla regola. Mentre è ormai consueto che i giochi presenti su console trovino spazio anche in App Store, per Super Mario & Co. non è così.  Se volete giocare a a titoli come Mario, Legend of Zelda, o mettere le mani su un’avventura nel mondo dei Pokemon, è necessario acquistare un hardware Nintendo. Parlando ai microfoni di CNET, il presidente di Nintendo of America ha rivelato che dietro questa strategia ci sono forti motivazioni economiche.

Fils-Aime afferma, che quando i consumatori vogliono giocare a Mario, Zelda, e ai Pokemon, sanno di dover acquistare una console Nintendo. Così, viene salvaguardato l’ecosistema Nintendo, che altrimenti rischierebbe di sfaldarsi, nel caso in cui fosse possibile utilizzare un iPhone, un iPad o un qualsiasi smartphone per godere dell’esperienza di determinati titoli della casa di Kyoto.

Se è vero che le cose stanno così al momento, è altrettanto vero che Fils-Aime e Nintendo conoscono bene l’importanza di iPhone e App Store. Così, il colosso videoludico potrebbe in futuro sfruttare i canali messi a disposizione da Apple, anche per motivi di marketing. In altri termini, prima di lanciare una eventuale applicazione o gioco in App Store, o su altri store digitali, Nintendo dovrà pensare a come riportare i clienti su hardware Nintendo, dopo avergli offerto una piccola esperienza di gioco su altri dispositivi. Insomma, non tutto è perduto. Forse un giorno, speriamo non troppo lontano, potremo sconfiggere Bowser e salvare la nostra principessa anche su un iPhone.

nintendo su ios

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Fuori tutto Apple di Amazon, sconti da urlo su MacBook, Apple Watch e iPhone

Amazon sconta massicciamente una lunga serie di prodotti Apple. Ribassi su MacBook Air, MacBook Pro, Mac mini, iPhone ed Apple Watch fino a quasi il 30%. Ecco tutti i migliori affari selezionati
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità