HomeiPhoniaiPhoneNova 2: Gameloft porta il gioco su iPhone alle stelle

Nova 2: Gameloft porta il gioco su iPhone alle stelle

Per quanto sia stato criticato per le notevoli somiglianze con la serie HALO, il primo capitolo di Nova su iPhone e iPod Touch ha avuto il merito di definire uno standard qualitativo per gli sparatutto in soggettiva su dispositivi mobile. Grazie alla sua grafica notevole e a un sistema di controllo che ha poi fatto da base per tutti gli FPS successivamente pubblicati su App Store, Nova è stato uno dei giochi Gameloft che maggiormente hanno dimostrato quanto, anche ispirandosi ad altri prodotti, sia possibile offrire ai giocatori un prodotto qualitativamente sopra la media, divertente e a dir poco unico se contestualizzato alla piattaforma sulla quale viene venduto. Era quindi ovvio che, dopo aver ottenuto un discreto seguito, la serie vedesse un seguito con Nova 2, le cui novità sono state anticipate da alcuni corposi aggiornamenti al capitolo originale.

La narrazione riparte esattamente da dove si era interrotto il primo Nova, sebbene sia ambientato sei anni dopo l’originale: protagonista è ancora una volta Kal Wardin che, coinvolto nuovamente nella estenuante guerra contro una potente organizzazione aliena, si ritrova ad attraversare diversi pianeti e ambientazioni guidato dall’Intelligenza Artificiale Yelena. La campagna in singolo propone lo stesso numero di capitoli del primo Nova, ma ogni livello è stavolta più intenso e corposo: si attraversano rapidamente ambienti assai diversi, mentre si viaggia da una colonia all’altra. Con il passare del tempo vengono introdotte sempre nuove idee in grado di rinfrescare il gameplay del gioco, così si passa dalle classica e concitata esplorazione su due piedi a momenti di guida su veicoli, dall’utilizzo di torrette mitragliatrici al controllo di giganteschi mobile suit. Anche la quantità di armi e poteri riesce ottimamente ad aggiungere più varietà all’azione: l’armamentario di Wardin conta sulle classiche pistole, fucili automatici, fucili a pompa e lanciamissili, ma anche su pistole al plasma, lanciagranate e mine a detonazione. Queste ultime si riveleranno indispensabili in determinate occasioni, oltre che divertentissime da usare: si può, ad esempio, attaccare mine alle pareti di un percorso e attirare i nemici in quella direzione, prima di dare inizio allo spettacolo pirotecnico. Se poi un nemico si avvicina eccessivamente è possibile eliminarlo con un attacco corpo a corpo o con uno dei poteri che Wardin apprenderà nel corso dell’avventura: si va dalla paralisi dell’avversario a una tagliente lama capace di affettarlo in due. L’oro raccolto tra un capitolo e l’altro può essere poi speso per potenziare queste abilità o l’armamentario a disposizione, magari decidendo di avere più proiettili o più energia.

Il sistema di controlli è un’evoluzione di quello originale, che mette in pratica tutta l’esperienza che, dall’uscita del primo Nova a oggi, Gameloft ha raccolto nel campo degli FPS. Ovviamente resta giocoforza non paragonabile all’intuitività di mouse e tastiera, o anche dei tradizionali pad analogici, ma dopo un po’ di pratica si riesce ad ottenere abbastanza dimestichezza da non soffrirne. Questo grazie anche a un sistema di puntamento automatico, che aggancia il mirino a un avversario una volta che questo è stato individuato, ma soprattutto grazie al supporto al giroscopio: si tratta di una novità gradita e già introdotta precedentemente nella serie Modern Combat, che permette al giocatore di effettuare piccoli spostamenti della visuale semplicemente inclinando il dispositivo, oppure voltarsi rapidamente spostando il proprio corpo. I controlli sono ampiamente personalizzabili attraverso il menù di opzioni, ma per quanto riguarda l’interfaccia si è deciso di lasciarla praticamente immutata rispetto a quella del primo Nova: tutto è molto più elegante e accattivante, sia chiaro, ma chi ha giocato il capitolo precedente si sentirà subito a casa. Graficamente parlando, Nova 2 rappresenta una nuova pietra miliare per quanto riguarda gli FPS con meccaniche che non siano su binari, diventando un punto di riferimento da superare per tutte le produzioni future su iPhone. A suo favore non ci sono solo l’alta definizione e il supporto a Retina Display, ma anche e soprattutto texture dettagliate, effetti grafici piacevoli e un’ottima varietà degli ambienti. Tecnicamente anche l’Intelligenza Artificiale sembra più curata rispetto a Nova, con nemici leggermente più organizzati e che tendono sempre a cercare copertura. Chi però è in cerca di una sfida vera sarà accontentato non tanto dalla campagna in singolo, quanto dalla nuova e spettacolare modalità multigiocatore, che prende il meglio dell’ultimo Modern Combat e lo migliora ulteriormente: fino a 10 giocatori possono sfidarsi sia online che in locale in 5 differenti modalità. Si va dai classici Deathmatch, Team Deathmatch e Cattura la bandiera a idee alternative: è il caso di Immobilizza, in cui i giocatori non vengono uccisi, bensì paralizzati, e hanno solo pochi secondi per essere riportati in combattimento dai propri compagni e non far guadagnare punti alla squadra avversaria. Ci si può affrontare su un discreto numero di mappe, mentre eliminando nemici e guadagnando punti si sale di livello e si possono sbloccare nuovi slot per le armi. Per giocare online è necessario un account Gameloft Live!, ma tutti i match affrontati, anche i più numerosi, sono stati sempre stabili e senza alcun rallentamento.

A conclusione e senza eccedere si può dire che Nova 2 è attualmente il miglior FPS su App Store, sia per gameplay che per tecnica: la campagna in singolo è longeva e parecchio varia, sebbene la trama non sia poi così memorabile. La modalità multigiocatore promette poi ore e ore di divertimento assicurato, in compagnia di amici o di altri giocatori sparsi per il mondo. Resta ovviamente il rammarico che un titolo del genere si presenti al pubblico di giocatori più smaliziati come un clone di personaggi e ambientazioni viste in HALO. A fronte dell’elevatissima qualità del prodotto dal punto di vista tecnico e grafico che rappresentano un’impressionante dimostrazione delle potenzialità creative e di codice degli ingegneri Gameloft non dovrebbe essere troppo difficile ipotizzare per il futuro qualche cosa di realmente originale e mai visto prima, come mai visto prima su iPhon qualche cosa di simile a Nova 2 .

Nova 2 è disponibile su App Store al costo di 5,49€

Pro:
Ottimo comparto grafico
Intensa modalità in singolo
I controlli meglio riusciti in un FPS su iPhone
La modalità multigiocatore è pressocché perfetta

Contro:
Poca originalità
Narrazione un po’ fiacca

Grafica 9
Storia 7
Audio 8
Giocabilità 8
Totale 9

191210-nova-1.jpg191210-nova-2.jpg191210-nova-3.jpg191210-nova-4.jpg

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Post Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 60,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 60,99 euro fino a che le scorte resistono.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial