fbpx
Home iPadia iPad Software Novità in arrivo per Pixelmator Pro, Pixelmator Photo per Mac e PC...

Novità in arrivo per Pixelmator Pro, Pixelmator Photo per Mac e PC e Pixelmator per iPhone e iPad

Gli sviluppatori di Pixelmator (qui la nostra intervista), noti per una serie di interessanti applicazioni dedicate alla grafica per Mac e PC, hanno annunciato alcune novità che vedremo nei prossimi mesi su Pixelmator Pro, Pixelmator Photo e  Pixelmator per iOS.

Pixelmator Pro 1.6, nome in codice “Magenta”, diventerà nelle intenzioni della software house, ancora più facile da usare. Uno dei miglioramenti di questa interessante app di grafica per Mac (qui i dettagli dell’ultima versione) riguarda il selettore colore; è possibile scegliere   rapidamente i colori durante operazioni di pittura nella finestra del documento, dove i colori delle immagini forniscono un contesto utile, ma anche “campioni”, sfruttare in altre parole i colori utilizzati più spesso, creando un set predefinito di campioni con cui è possibile lavorare.  È possibile aggiungere o eliminare i colori dal pannello o visualizzare diverse librerie di colori per diversi progetti.

Novità in arrivo per Pixelmator Pro, Pixelmator Photo e Pixelmator per iOS

Pixelmator Photo 1.2, un software che integra funzionalità di intelligenza artificiale per la correzione delle foto (qui i dettagli), prevede anche questa novità. Una delle più importanti è il supporto allo Split View su iPad, in altre parole la possibilità di apri due app diverse o due finestre della stessa app, dividendo lo schermo in spazi ridimensionabili; in questo modo sarò possibile lavorare con Pixelmator Photo e altre app contemporaneamente. Sono previste altre “due novità importanti” ma gli sviluppatori non hanno voluto rivelare i dettagli (sarà ad ogni modo possibile capire di cosa si tratta provando le beta dei vari software).

Novità in arrivo per Pixelmator Pro, Pixelmator Photo e Pixelmator per iOS

Pixelmator per iOS 2.5 è l’aggiornamento che arriva dopo un bel po’ di tempo (qui la nostra recensione. La principale novità è il supporto per l’app File consentendo di visualizza e gestisci i propri file, semplificando la ricerca, indipendentemente dal dispositivo attualmente in uso. Altra novità è la presenza di preset per il ridimensionamento delle immagini e un meccanismo di browsing delle foto. Gli sviluppatori riferiscono che intendono rendere l’app compatibile con Pixelmator Pro: il supporto per l’app File è fondamentale per andare verso questa direzione.

Novità in arrivo per Pixelmator Pro, Pixelmator Photo e Pixelmator per iOS

Pixelmator Pro 1.5.5 richiede macOS 10.13 o versioni seguenti, “pesa” 194,7 MB ed è in vendita a 43,99 euro sul Mac App Store.

Pixelmator Photo per iPad  richiede iOS 11.0 o versioni successive ed è compatibile con iPad Pro e iPad di terza generazione e seguenti. Nel momento in cui scriviamo il prezzo sull’App store è di 5,49 euro.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui