Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » OpenAI posticipa il negozio GPT Store

OpenAI posticipa il negozio GPT Store

OpenAI sta posticipando il lancio del suo negozio GPT Store al primo trimestre del 2024 per la compra vendita di versioni più piccole e personalizzate del chatbot GPT. La società ha presentato il suo strumento GPT Builder all’inizio di novembre durante la sua prima conferenza per sviluppatori, offrendo agli abbonati un modo facile per creare i propri bot AI GPT personalizzati.

In quel momento, OpenAI aveva anche annunciato per novembre il rilascio del suo Store dedicato per consentire agli utenti di pubblicare e vendere i propri GPT personalizzati e potenzialmente guadagnare da questi.

Ma con la sorprendente destituzione del CEO di OpenAI, Sam Altman, successivamente reintegrato, il mese scorso non ha dato i natali allo store. Adesso, secondo un’email vista da The Verge, il lancio sarebbe stato posticipato al primo trimestre del 2024.

Applicazione iOS per ChatGPT, ma per ora noi non possiamo usarla
Foto di ilgmyzin su Unsplash

“Per quanto riguarda ciò che verrà dopo, stiamo ora pianificando di lanciare il GPT Store all’inizio dell’anno prossimo”, ha dichiarato OpenAI nella sua email agli utenti di GPT Builder venerdì:

Sebbene ci aspettassimo di rilasciarlo questo mese, alcune cose ci hanno tenuto inaspettatamente occupati

L’email sottolinea anche che l’azienda ha apportato miglioramenti ai GPTs sulla base dei feedback degli utenti e afferma che sono in arrivo alcuni aggiornamenti per ChatGPT stesso.

OpenAI posticipa il negozio GPT Store

OpenAI è stata stravolta dal processo di riorganizzazione della sua leadership in seguito alle recenti turbolenze. La società ha confermato mercoledì che Altman è tornato come CEO, con Mira Murati ora in carica come CTO e Greg Brockman come Presidente. Ha anche annunciato la formazione di un nuovo consiglio di amministrazione, che include la rappresentanza di Microsoft, il suo più grande investitore, come osservatore non votante.

Qui alcune considerazioni a un anno di distanza dalla introduzione di ChatGPT che ha innescato la corsa all’adozione e allo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale. Tutte le notizie che parlano di Intelligenza Artificiale, compreso ChatGPT, sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità