fbpx
Home Hi-Tech Android World Opera: a fine 2012 Android supera iPhone per la pressione pubblicitaria mobile

Opera: a fine 2012 Android supera iPhone per la pressione pubblicitaria mobile

Secondo l’ultimo report di Opera, per la prima volta nell’ultimo quarto del 2012 la percentuale di impressioni pubblicitarie sul network mobile di Opera da parte di Android ha superato quella di iPhone, battendo il cellulare della Mela 31% circa a 29%. Tutto questo grazie soprattutto alla crescita in quote di mercato degli smartphone Android, venduti in Russia e Indonesia, oltre che al successo del Galaxy S 3.

Nonostante iOS mantenga complessivamente un vantaggio – totalizzando un valido 41.91% – iPhone ha globalmente perso terreno e se si restringe l’area a soli smartphone, gli investitori potrebbero essere ora più tentati a favorire la visibilità su Android rispetto che sullo smartphone di Cupertino.

L’ipotesi è però meno ravvicinata grazie ad un altro fattore importante: per il momento se si parla di fatturato per gli inserzionisti, iPhone è ancora leader indiscusso, con oltre il 37% della torta; Android invece si ferma al 29.97%, un risultato nel complesso significativo ma ancora distante sia da iPhone, sia da iOS nel complesso, che si accaparra oltre il 51% del fatturato.

I dati di Opera (disponibili in PDF) riguardano solamente il network della società scandinava in merito ad oltre 50 miliardi di impressioni tracciate ogni mese sulle diverse piattaforme mobili; non si tratta ovviamente di un rapporto esaustivo ma può comunque rappresentare un valido campione di analisi per valutare i rapporti di forza nel mondo della pubblicità online su mobile.

Offerte Speciali

Sconto Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione del rumore: solo 215,94€

Cyber Monday: Beats Solo Pro, cuffie top con soppressione di rumore a 169,99 €

Su Amazon precipita il prezzo delle Beats Solo Pro; ora costano solo 199euro invece che 300 nel colore grigio.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,794FollowerSegui