Neatgear Orbi Outdoor, il satellite WiFi che resiste alle intemperie arriva in Italia

Orbi Outdoor aumenta la copertura della rete WiFi di circa 150 mq: copertura WiFi per tutti i dispositivi anche all’esterno della propria abitazione. Ecco caratteristiche, funzionamento e prezzo

Orbi Outdoor, il satellite WiFi che resiste alle intemperie arriva in Italia

Netgear rende disponibile anche sul mercato italiano OrbiTM Outdoor (RBS50Y), il satellite della famiglia Orbi presentato lo scorso gennaio e in mostra ad IFA 2018 che permette agli utenti di usufruire di una rete WiFi Mesh ovunque.

Il satellite Orbi Outdoor, mostrato ai nostri inviati durante la fiera di Berlino, si connette a qualsiasi sistema Tri-Band WiFi Mesh della famiglia Orbi o al sistema WiFi Orbi Pro dedicato alle PMI ed è in grado di estendere di 150 mq la copertura della rete WiFi anche all’esterno dell’abitazione.

Questa soluzione di fatto permette di guardare ad esempio un video HD o ascoltare musica in streaming in giardino senza interruzioni sul proprio smartphone senza dover ricorrere ad ulteriori ingombranti cavi Ethernet.

Il nuovo satellite Outdoor beneficia delle funzionalità che caratterizzano tutti i sistemi WiFi Orbi: utilizzo di un nome unico di rete per navigare senza interruzioni, terza banda dedicata per lo scambio di dati tra il satellite e il router e possibilità di usufruire di una rete WiFi Guest separata e sicura.

Se poi viene abbinato ad Orbi Pro beneficia anche di alcune caratteristiche proprie del sistema WiFi dedicato alle PMI, tra cui suddivisione del traffico tra ospite e dipendente e una rete amministratore dedicata. Il nuovo satellite Orbi Outdoor è inoltre dotato di una luce programmabile in base alle proprie esigenze: accesa per creare atmosfera o spenta per un satellite più discreto.

Orbi Outdoor, il satellite WiFi che resiste alle intemperie arriva in Italia

Come funziona Orbi Outdoor

Il sistema WiFi Orbi si compone di due elementi che creano la rete mesh: un router e un satellite da installare attraverso l’applicazione dedicata che permette di effettuare lo speed test, gestire la rete e il parental control e visualizzare i dispositivi connessi.

Basta, infatti, collegare il router Orbi al modem di casa e posizionare il satellite centralmente rispetto all’area che si vuole coprire. Il Sistema Mesh Orbi è pensato per tutte le esigenze di connessione a prescindere dalla dimensione della casa: è possibile, infatti, creare il proprio sistema a partire dai 100mq.

Qui sotto le immagini del router Orbi da esterno con il suo sistema di montaggio ritratto ad IFA 2018.

Orbi Outdoor, il satellite WiFi che resiste alle intemperie arriva in Italia

Aggiungendo il satellite Orbi Outdoor a un sistema WiFi Orbi già esistente, l’utente può estendere la portata della propria rete WiFi Mesh di ulteriori 150 mq per avere il WiFi anche all’esterno, in giardino, nel garage o nella zona barbecue.

Il Sistema Mesh è la soluzione anche per chi ha la casa cablata e vuole collegare i satelliti via cavo, progettato per resistere alle intemperie e anche a temperature sotto zero, il satellite Outdoor è certificato IP56, resistente a polvere e acqua. Può essere montato su supporto o a muro e questo ne garantisce una massima flessibilità di posizionamento in giardino, in garage o in terrazza.

Orbi Outdoor Satellite (RBS50Y) è disponibile ad un prezzo di 299€. Orbi Outdoor Satellite richiede un router Netgear Orbi domestico o nella versione per PMI. E’ in vendita anche su Amazon.