Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Software / Mac App Store » Project SonicScape, da Adobe editing audio immersivo per Realtà Virtuale

Project SonicScape, da Adobe editing audio immersivo per Realtà Virtuale

In occasione dell’evento MAX 2017, Adobe ha mostrato non solo nuove versioni dei suoi software più noti (Photoshop CC, Illustrator CC, InDesign CC, ecc.) ma anche Project SonicScape, un editor per la Realtà Aumentata/Realtà Virtuale pensato per lavorare in un ambiente 3D, una delle novità sulle quali sta lavorando (come ad esempio funzionalità di intelligenza artificiale per Photoshop).

Con Project SonicScape, è possibile visualizzare il suono direttamente nello spazio 3D, senza bisogno di immaginare dove l’audio sarà presente ma mostrando visivamente frequenza e intensità, permettendo dunque di semplificare la creazione di contenuti immersivi”.

Project SonicScape

Adobe sta da tempo investendo massicciamente in strumenti che consentono di lavorare con flussi di lavoro per video immersivi a 360°/VR. Nell’ultimo update di Premiere, ad esempio, sono stati integrati strumenti specifici per l’editing dell’audio immersivo: è possibile modificare i contenuti 360/VR usando audio basato sull’orientamento e poi esportali come audio ambisonico nelle piattaforme VR, abilitate per la realtà virtuale, come YouTube e Facebook. È anche possibile creare titoli e grafica per video immersivi, aggiungere effetti di realtà virtuale ai video 360/VR.

All’inizio di quest’anno Adobe ha annunciato l’acquisizione di Mettle, sviluppatore di SkyBox Studio, strumenti finalizzati al camera tracking e alla produzione di contenuti VR e 360. Il software era già disponibile come plug-in per After Effects e Premiere Pro ed è molto comodo in virtù di librerie di transizioni, titoli ed effetti utilizzabili nella creazione di questo tipo di contenuti. Chris Bobotis, co-fondatore di Mettle, ora lavora per Adobe.

“Riteniamo che creare contenuti di realtà virtuale deve essere una procedura più semplice possibile per i creatori” ha dichiarato Steven Warner, vice president responsabile digital video e audio di Adobe. “L’acquisizione della tecnologia di Mettle SkyBox ci permette di offrire esperienza fortemente interconnessa nell’editing e creazione effetti VR per la comunità di creatori di film e video”. E ancora: “L’editing in 360/VR richiede tecnologie specializzate, in quanto tali si tratta di un settore di investimento critico per Adobe e siamo entusiasti che Chris Bobotis si sia unito a noi per aiutarci a guidare i cambiamenti in arrivo”.

Adobe ha spiegato che integrerà nativamente le funzionalità di SkyBox in future versioni di s Premiere Pro e After Effects.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

Minimo storico iPhone 15 Pro da 128 GB, solo 1029

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 128GB. Ribasso a 1029 €, risparmio di 210 €

Ultimi articoli

Pubblicità