QuickKey, l’app Mac per dominare le abbreviazioni tastiera

QuickKey è l'applicativo Mac che permette di impostare le abbreviazioni tastiera, per digitare testi in modo del tutto automatico, semplicemente scrivendo una determinata parola chiave.

QuickKey è l’applicativo su Mac App Store che permette di impostare le abbreviazioni tastiera, per digitare testi in modo del tutto automatico, semplicemente scrivendo una determinata parola chiave. E’ vero, macOS consente una funzione simile, ma ecco perché potreste avere bisogno di QuickKey.

Chi scrive è ben consapevole della possibilità di sfruttare le abbreviazioni tastiera direttamente tramite macOS. Eppure, nel tempo, ha sentito la necessità di ricercare un applicativo terzo apposito. Principalmente due le lacune riscontrate nel sistema di abbreviazioni messo in piedi da Apple. La prima, relativo al fatto che, di tanto in tanto, senza apparente motivazione, non funzionano. La seconda è che la parola impostata come abbreviazione non potrà più essere utilizzata all’interno di un testo, perché viene immediatamente sostituita dal testo di destinazione. QuickKey risolve entrambi i problemi.

Anzitutto, durante le nostre prove QuickKey ha sempre funzionato. Ogni qual volta abbiamo deciso di richiamare l’abbreviazione la frase pre impostata ha risposto sempre positivamente. Inoltre, il meccanismo di QuickKey permette di continuare ad utilizzare la parola chiave, senza che venga necessariamente trasformata nel testo di destinazione. Questo perché, l’app usa un sistema di snippet differente da quello di macOS.

Per poter creare una propria abbreviazione, infatti, si dovrà inizialmente scegliere parola chiave e frase da sostituire a questa. Per poter invece sfruttare una abbreviazione si dovrà inizialmente richiamare il campo di testo QuickKey (tramite una scorciatoia di tasti inizialmente impostata dall’utente), scrivere qui la parola chiave, così che immediatamente la frase di destinazione sarà automaticamente incollata negli appunti. A questo punto sarà sufficiente dare il comando “incolla” (cmd+v sulla tastiera) per poter incollare l’intera frase sottostante la parola chiave.

E’ possibile anche installare gratis una estensione, che permette di incollare automaticamente la frase di destinazione dopo aver digitato l’abbreviazione desiderata. In quest’ultimo caso, però, il funzionamento sarà simile a quello di macOS, così che la parola chiave verrà immediatamente sostituita dal testo di destinazione, senza poterla effettivamente scrivere come singola parola.

QuickKey si acquista su Mac App Store a 5,49 euro, direttamente a questo indirizzo.