fbpx
Home Macity Futuroscopio Readability chiuderà il suo servizio il prossimo 30 settembre

Readability chiuderà il suo servizio il prossimo 30 settembre

Readability, uno degli storici strumenti di leggibilità sul web, interromperà il suo servizio il prossimo 30 settembre, come annunciato in un post su Medium. Fondato nel 2010, Readability consente agli utenti di trasformare una pagina web in un documento per la lettura, eliminando tutte le parti di codice superflue per l’esperienza di lettura ed ottimizzando l’impaginazione per una migliore esperienza utente, mantenendo solo testo e le immagini principali, e salvando infine la pagina per un’eventuale lettura successiva

Il servizio era nato per cavalcare la popolarità di applicazioni come Instapaper o Pocket (quest’ultimo prima noto con il nome di Read It Later), offrendo agli utenti un’interfaccia forse più semplice e più essenziale rispetto alla concorrenza. Negli ultimi anni i servizi di leggibilità sono calati in popolarità, forse anche a causa dei browser stessi, che nelle loro ultime versioni integrano funzionalità di questo genere o nativamente o con plug in dedicati. Basti pensare in merito alla modalità Reader di Safari.

“Da quando è stato lanciato come un semplice bookmarklet nel 2009, l’impatto del progetto Readability per la lettura sul web e stato innegabile. Apprezziamo la vostra fedeltà e supporto per la piattaforma nel corso degli anni.” si legge nell’annuncio ufficiale. Chi volesse potrà ancora esportare tutti i suoi articoli e segnalibri salvati dalla pagina degli strumenti.

readability

 

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,805FansMi piace
93,067FollowerSegui