Recensione Creative MUVO 2, l’altoparlante bluetooth impermeabile che lavora anche in coppia

Macitynet testa Creative MUVO 2, l'altoparlante bluetooth che si abbina ad una seconda cassa MUVO 2 per suonare in contemporanea. Impermeabile, ha una qualità sonora in linea con il prezzo.

Tra gli accessori più in voga per smartphone e tablet si annoverano certamente gli altoparlanti portatili, da abbinare tramite bluetooth, e ormai in grado di proporre un suono di qualità, anche con periferiche dalle misure compatte. Creative MUVO 2 ha dalla sua la particolarità di poter essere abbinata ad un secondo altoparlante dello stesso tipo, per fornire un suono stereo ancor più performante.

Dalle dimensioni particolarmente compatte, di 6.7 x 19 x  3.8 cm,  con un peso complessivo di 340 grammi, Creative MUVO 2 ha un’estetica piuttosto tradizionale per il genere di appartenenza, ma non rinuncia all’eleganza. Disponibile in diverse colorazioni, tra cui blu elettrico e rosso fuoco, oltre che nera e grigia, è costruita in modo particolarmente solido e robusto, priva di scricchiolii e con un retro gommato piacevole al tatto. Sulla parte frontale svetta la griglia, all’interno della quale è dato intravedersi il logo Creative in bianco, mentre sulla parte alta, in fila, una serie di pulsanti azione. Il primo serve per accendere la cassa, il secondo per avviare l’abbinamento bluetooth, il terzo per seleziona la modalità di riproduzione (tra bluetooth e MicroSD),  quarto e quinto per il volume, e il sesto è invece per riprendere o fermare la riproduzione. Sulla parte posteriore, nascosti dietro una protezione in gomma, ingresso jack 3,5mm, connettore MicroUSB e ingresso MicroSD. La gomma che protegge tali ingressi non ha solo funzione estetica, ma permette all’altoparlante di essere impermeabile: Creative MUVO 2 è dotata di certificazione IP66, quindi resistente agli spruzzi o alle forti ondate, anche contro l’acqua di mare.

img_3513

Come già anticipato, una delle caratteristiche principali dell’altoparlante, non comune a molte altre periferiche appartenenti alla stessa fascia, è la particolare tecnologia di collegamento wireless stereo, che permette di  abbinare due altoparlanti MUVO 2, per consentire la riproduzione contemporanea. Questa modalità è possibile solo quando si riproduce musica via Bluetooth, e non anche quando la sorgente musicale è la MicroSD. A proposito di quest’ultima, si tratta di una possibilità particolarmente gradita, perché si ha la possibilità di caricare una playlist sulla memoria esterna, e di riprodurla in totale autonomia, senza abbinare l’altoparlante ad uno smartphone o tablet. E’ possibile selezionare la modalità di riproduzione preferita tramite la semplice pressione del tasto M posto in alto sulla periferica.

Come suona

Al di là dell’estetica e delle funzioni apprezzabili, come collegamento wireless ad un’altro altoparlante MUVO 2, la periferica Creativa offre un’esperienza sonora appagante. Partiamo dai bassi, che la società sponsorizza come particolarmente performanti. Durante le nostre prove abbiamo certamente apprezzato le note basse, che non si manifestano, però, con particolare intensità, ma risultano assolutamente ben bilanciate, che non prendono mai il sopravvento in modo fastidioso. Si tratta, in generale di un pregio, ma che potrebbe non piacere a chi invece ama sentire tutta la potenza dei bassi, a discapito del resto. Il volume proposto da Creative MUVO 2 è sufficientemente alto, quale che sia il dispositivo esterno abbinato: si riesce ad ascoltare tranquillamente in stanza molto ampie, e anche all’aperto risulta assolutamente orecchiabile. Del resto, essendo una cassa impermeabile, è facile ipotizzare il suo uso a bordo vasca o in riva al mare.

img_3489

Ad ogni canzone testata abbiamo apprezzato una pulizia audio non indifferente, quale che fosse la tipologia di traccia prescelta. Tra i nostri consueti brani di prova, Rivers and Sticks di Oakhurst, che esalta al massimo la strumentazione di sottofondo: ogni strumenti è ben distinto dall’altro, pulito e ben definito. In Rocket Man di Elton John la voce del cantante risulta in primo piano, sebbene gli strumenti di sottofondo la accompagnino egregiamente. Si sente un suono corposo, profondo e caldo, privo di sbavature. Anche Over The Rainbow mette in primo piano una voce particolarmente calda e profonda del cantante, mentre in Billy Jean di Michael Jackson si riescono ad apprezzare di più i battiti dei bassi rispetto alla voce del cantante. Insomma, la qualità di questa MUVO 2 non lascia indifferenti, e quale che sia il genere prescelto, è possibile ascoltare un suono pulito ed armonioso.

img_3485

Un po’ sotto la media risulta l’audio durante una conversazione telefonica: la voce del nostro interlocutore non è limpida come durante la riproduzione musicale, ma ovviamente si riesce a chiacchierare. Non è, allora, la caratteristica determinante nell’acquisto.

Conclusioni

Creative MUVO 2 è un altoparlante flessibile; non solo permette un ascolto anche in riva al mare o in spiaggia, grazie alla certificazione IP66, ma offre diverse modalità di riproduzione, via Bluetooth e MicroSD. Qualità sonora apprezzabile, quale che sia il genere musicale prescelto, e autonomia nella media, che sfiora le 10 ore di riproduzione continua. Esteticamente piacevole ed elegante, ha un costo che giustifica la qualità costruttiva e quella sonora.

Sul sito ufficiale hanno un costo di 69,99 euro, mentre su Amazon costano 79,99 euro.

PRO

  • Esteticamente piacevole
  • Impermeabile
  • Riproduzione bluetooth e MicroSD
  • Si abbina ad un’altra MUVO 2

CONTRO

  • Volume solo nella media, non altissimo

img_3508