Recensione LaCie Rugged Thunderbolt con USB-C, il disco a prova di tutto

Con un bumper per le cadute e una doppia connessione veloce il nuovo Rugged Thunderbolt con USB-C è davvero interessante: l’abbiamo provato per voi

Rugged Thunderbolt con USB-C di LaCie è un disco che non ha bisogno di presentazioni: per forma, colore e caratteristiche è una icona del mercato degli Hard Disk.

La nuova versione, con doppio connettore Thunderbolt 2 e USB-C rappresenta da una parte un disco robusto per chi è sempre in viaggio e non teme cadute (e conseguenti perdite di dati), dall’altro un ideale ponte per chi ha più di un computer, con standard diversi di connessione.

Rugged Thunderbolt con USB-C

Rugged Thunderbolt con USB-C: ovunque, ma con stile

Togliendo il disco Rugged Thunderbolt con USB-C dalla scatola ci si accorge subito che i cavi inclusi sono due, più quello integrato nel case: il disco è quindi compatibile direttamente con i computer con connettore USB-C, ma anche con il vecchio USB-A e ovviamente con connettore Thunderbolt 2, coprendo in pratica tutti i PC o i Mac usciti negli ultimi vent’anni (a memoria di chi scrive).

I due cavi USB-C/USB-C e USB-C/USB-A sono di colori diversi, probabilmente per non confondere gli utenti: la connessione USB-C è abbastanza nota, ma siamo sicuri che più di qualche utente la guarderà chiedendosi di che cosa si tratta.

Per il resto il disco si presenta con un look appariscente, dato dal bumper di colore arancio molto vivo e che negli anni e nelle numerose incarnazioni (qui quella con SSD, Thunderbolt e USB 3.0, che abbiamo recensito qualche tempo fa) si è contraddistinta nel mercato per originalità e sicurezza.

Il bumper in effetti si può anche togliere, lasciando un disco abbastanza anonimo e in ogni caso inficiando lo scopo principale del disco, quello di proteggere la meccanica interna.

Il vantaggio di questo disco infatti è che si può portare davvero ovunque: sta comodamente in borsa del computer o nella tasca del giubbotto e soprattutto non teme l’utilizzo in ambienti impervi come un bosco, un marciapiede, una roccia (si pensi a moltissimi fotografi o videomaker che sono, per lavoro, costretti spesso ad ambienti non proprio adatti a dispositivi di questo tipo).

All’interno della confezione trovano posto anche due protezioni, estraibili, adatte a chiudere la parte posteriore del disco, evitando così l’infiltrazione di sporco o sabbia: lode a LaCie che ne ha messe due, in caso perdessimo la prima.

Rugged Thunderbolt con USB-C

Talmente veloce da saturare la banda

Abbiamo provato il disco LaCie in tutti i modi possibili: con il cavo USB-A collegato ad un iMac con USB 3.0, con il cavo USB-C allo stesso iMac con USB-C (qui la nostra recensione del nuovo iMac 21.5”) ed infine con un altro iMac con la connessione Thunderbolt 2, riportando piò o meno gli stessi risultati di poco più di 110 MB/S in lettura e qualche numero di più in lettura.

Considerando che Thunderbolt e USB-C sono capaci di offrire una velocità ben superiore al rodato USB 3.0, probabilmente ci troviamo di fronte ad un canale di dati molto grande che però satura la capacità del disco interno da 5400 rpm per cui abbiamo tre collegamenti tutti superiori a quanto il disco può offrire.

La possibilità di avere ben tre connessioni possibili quindi non è un dato importante in termini di velocità, perché questo disco (e con esso tutta la categoria di dischi da 2.5”) non può andare più veloce di così, ma un fattore di estrema comodità, dato che il disco può connettersi a praticamente tutti i computer esistenti in commercio, oggi e probabilmente per i prossimi dieci anni.

Non solo, quando dialoga con i Mac può sfruttare la porta USB-C o Thunderbolt 2, lasciando libere le porte USB-A che sono sempre piene di device collegati.

Software a corredo

Dal punto di vista software LaCie Rugged Thunderbolt con USB-C è ben fornito: l’utilty LaCie setup assistant riconosce il dispositivo e vi permette di formattarlo in modo corretto.

La procedura, guidata, chiede se vogliamo un device leggibile anche da PC Windows (con una partizione dedicata) oppure ad uso esclusivo Mac, quindi senza sprecare spazio e con maggiore velocità.

Gli utenti possono decidere sia tra queste due opzioni e, nel caso della prima, anche quanto spazio dedicare alla partizione per Mac e quanto da dedicare a quella per Windows.

Rugged Thunderbolt con USB-C

Considerazioni

Rugged Thunderbolt con USB-C è un ottimo disco esterno da 2,5”, che unisce una alta velocità di trasferimento con una comodissima versatilità per quel che riguarda le porte di connessione.

La forma con bumper è adatta a chi viaggia, ma alla fine risulta comoda e intrigante per tutti: il prezzo di listino è importante, ma è necessario considerare tutte le funzioni accessorie e un design particolare, comodo e curato.

LaCie Rugged Thunderbolt con USB-C, al pari di tutti gli altri prodotti LaCie, è distribuito in Italia da Attiva, ed è reperibile nei vari Apple Premium Reseller della penisola, ma è possibile trovarlo anche online.

 

Design:
4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Facilità-d’uso:
4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Prestazioni:
4.5 out of 5 stars (4,5 / 5)
Qualità/Prezzo:
4 out of 5 stars (4,0 / 5)
Average:
4.4 out of 5 stars (4,4 / 5)

 

Pro:

  • Doppia connessione per tutti i computer
  • Un comodo adattatore per i computer più vecchi
  • Bumper per le cadute

 

Contro:

  • Dimensioni e costo sono importanti

 

Prezzo: 259.99 Euro (per il modello da 2 TB)