Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Accessori » Recensione Otterbox Defender per iPhone 6, la custodia ultraprotettiva

Recensione Otterbox Defender per iPhone 6, la custodia ultraprotettiva

A chi lavora in un cantiere, una fabbrica, un’officina o si trova spesso in luoghi dove urti accidentali, polvere e sporcizia sono all’ordine del giorno. A questo pubblico si rivolge la custodia Defender di Otterbox (49,95 euro su Amazon, spedizione gratuita), società specializzata in custodie protettive, che ha recentemente rilasciato il più solido dei suoi modelli per iPhone 6.

Defender si rivolge ad un pubblico specifico: tutti coloro ai quali  una semplice custodia e magari con una pellicola per il display non basta in quanto, sebbene in questo modo si ammortizzano i piccoli colpi e si tengono lontani i graffi, non si può nulla contro polvere, cadute accidentali su superfici dure ed irregolari, magari da altezze importanti. A questo ci pensa la Otterbox Defender, custodia per iPhone 6 che la nostra redazione ha avuto modo di provare a fondo nelle scorse settimane e che, a discapito dell’ingombro e nascondendo gran parte del design del dispositivo, permette di utilizzarlo anche in situazioni più difficili.

Si tratta, come accennato, di una custodia studiata per proteggere in maniera molto decisa l’iPhone e che in quanto tale non si preoccupa molto, se non per nulla, di tutelare estetica e fattore di forma del telefono. Del resto è impossibile creare qualche cosa che non sovrasti lo stile di Ive se si vuole davvero proteggere l’iPhone.

In ogni caso la Defender si preoccupa di essere funzionale e lasciare libere le porte e i tasti, quindi di permettere all’utente di usare l’iPhone senza custodia: questo è molto importante proprio perché, come spiegato all’inizio, lo scopo principale è quello di utilizzarlo là dove sarebbe impossibile usarlo senza irrimediabilmente rovinarlo.

Recensione Otterbox Defender per iPhone 6

La custodia è caratterizzata da tre elementi: quello più interno è in gomma molto morbida e flessibile che in qualche modo sigilla l’iPhone e lo protegge dalla polvere; questa guaina è molto aderente e anche non semplicissima da togliere e mettere. Il secondo è poi quello che potremmo definire un “esoscheletro” in plastica rigida che conferisce solidità a tutta la custodia; anche qui abbiamo uno strato protettivo, sottile, che fa da ammortizzatore tra la custodia in gomma e quella in plastica rigida. Infine c’è il supporto da cintura all’interno del quale incastriamo l’assemblato: anche questo elemento è davvero robusto e la clip è molto dura da aprire.  Da notare che il guscio Serve a tenere il telefono a portata di mano, in orizzontale o in verticale, e si sgancia solo con una significativa forza sulla clip. La clip per la cintura viene governata da una molla che rende la custodia molto difficile, se non quasi impossibile, da togliere senza aprire la ganascia.

Come accennato con la Defender, Otterbox ha cercato di offrire il massimo della funzionalità con la migliore protezione possibile. Tutti i tasti sono coperti così come sono coperte anche le porte, inoltre per qualcuna che obbligatoriamente si deve aprire – come la porta del jack e quella Lightning – ci sono degli sportellini in gomma che proteggono i fori da polvere e umidità. Anche il tasto Mute ha uno sportellino, mentre il resto dei tasti sono completamente coperti. Il display, è protetto da un coprischermo sensibile al tocco: in pratica si tratta di una pellicola incorporata nella custodia che copre anche il Touch ID, anche se quella su quest’ultimo è di tipo differente, forse perché qui il tasto legge l’impronta e non è sensibile al tocco o forse perché più semplicemente ci si deve cliccare sopra.

Una volta montato il tutto, l’iPhone non è certamente più lo stesso, ma l’impressione che si ha è quella di un elevato fattore di protezione non solo da graffi e urti accidentali, ma anche e soprattutto da cadute da altezze significative e colpi violenti. In sostanza se il vostro iPhone finirà sotto le gomme di una vettura, la Defender non potrà nulla, stessa cosa se cadrà dal primo piano di un palazzo, ma in tutti quei casi in cui il telefono potrebbe essere danneggiato per colpi anche violenti, cadute da altezze ragionevoli o rimbalzerà lungo gli scalini di casa, con la Defender l’iPhone sarà ben protetto.

Il sistema che sigilla con una guaina in gomma l’iPhone appare anche più che in grado di proteggere il dispositivo da polvere e sporcizia che si introduce nelle porte e rende il telefono del tutto insensibile a chi lo maneggia con mani sporche. Insomma, non siamo di fronte ad un telefono blindato, ma sicuramente molto ben protetto. L’unico serio problema che iPhone potrebbe avere in condizioni normali con la custodia Defender è l’acqua perché non la custodia non è impermeabile.

In conclusione la custodia Defender di Ottorbox non brilla nè per estetica nè per minimalismo, ma non potrebbe essere altrimenti visto che è una custodia studiata per proteggere l’iPhone e non per personalizzarlo. Il fattore di protezione è molto elevato, non si limita a tutelare il dispositivo da graffi ed urti accidentali ma è pensato anche per cadute e colpi abbastanza violenti, in aggiunta a questo protegge interamente l’iPhone, schermo compreso, da polvere e sporcizia, coprendo praticamente tutta la sua superficie. Grazie alla clip da cintura, anche questa solidissima, la Defender si presenta come il prodotto ideale per chi porta un iPhone in un cantiere, in una officina ed in tutte quelle situazioni dove si correrebbe il rischio di sporcarlo o danneggiarlo. Non è una custodia per tutti, ma per una nicchia di mercato che trova in essa una risposta ad un bisogno specifico che altri prodotti non soddisfano.

Prezzo al pubblico: La Otterbox Defender è disponibile su Amazon al prezzo di 50 euro.

Pro

  • Solida ed effettivamente protettiva
  • permette di usare tutte le funzioni del telefono
  • protegge anche lo schermo in maniera efficace

Contro

  • cancella l’estetica dell’iPhone
  • Aggiunge un peso non irrilevante al dispositivo
  • Non comoda da mettere e togliere

Recensione Otterbox Defender per iPhone 6

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità