Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Accessori » Recensione Outad 4-in-1, lampada, radio e batteria con ricarica a manovella

Recensione Outad 4-in-1, lampada, radio e batteria con ricarica a manovella

Una radio, una torcia e una batteria d’emergenza. E’ Outad 4-in-1, un accessorio che la nostra redazione ha messo alla prova negli scorsi giorni e che si è dimostrato essere il compagno ideale di avventurieri e campeggiatori, grazie al quale potranno ascoltare un po’ di musica, ricaricare lo smartphone ed illuminare la tenda con un solo dispositivo in grado di accumulare energia in tre modi differenti.

Recensione Outad 4-in-1

Com’è fatto

Outad 4-in-1 pesa intorno ai 220 grammi e misura circa 13 x 6 x 4,5 centimetri, non è tra le torce, batterie o radio più tascabili ma è certamente molto più portatile dei tre dispositivi separati che si infilerebbero nello zaino al suo posto.

Miscela un look in parte vintage per manopola, antenna e curve morbide dello chassis, con le funzionalità più moderne come la ricarica degli smartphone tramite la porta USB posizionata sul retro e ben protetta, insieme all’ingresso microUSB per la ricarica della batteria interna da 2.000 mAh, da un coperchio in gomma. Sul bordo superiore trovano posto il pulsante ON/OFF della torcia frontale e un pannello solare per la ricarica della batteria, che può accumulare energia anche per mezzo della rotazione del braccio estraibile sul retro, opportunamente collegato ad una dinamo.

La facciata frontale è occupata dallo speaker per l’ascolto della radio FM incorporata o della musica contenuta in una microSD inseribile nell’apposito slot frontale. Ci sono anche i pulsanti Play/Pausa/SCAN, TF/FM, Fwd, Bwd e la manopola ON/OFF che regola anche il volume della cassa.

Tutto il corpo è plastica apparentemente molto robusta e piacevole da maneggiare per via della copertura in gomma che ne migliora anche l’aderenza quando la si impugna come torcia: per evitare che possa cadere durante questo specifico uso ci si può comunque affidare anche al laccio da polso incorporato ad un angolo della base.

Uso come torcia

Sulla carta la torcia frontale dovrebbe offrire una luce pari a 200 lumen. Secondo il nostro giudizio la luminosità è di molto inferiore a questa cifra per il semplice fatto che una torcia che abbiamo in casa, da 250 lumen, offre una illuminazione di molto maggiore. Tuttavia la luce è più che sufficiente per illuminare l’interno di una tenda e cercare il telefono smarrito, o per fare luce alla serratura di casa mentre si rientra in piena notte.

Per farci un’idea dell’autonomia di questo prodotto usato in modalità torcia, abbiamo innanzitutto fatto scaricare completamente la batteria. Abbiamo poi deciso di ricaricarla attraverso la dinamo con la rotazione della manovella: in circa 5 minuti abbiamo accumulato energia sufficiente per “riattivare” la batteria interna. Un altro minuto di ricarica con la dinamo, equivalente all’incirca a 130 rotazioni complete, ha garantito 15 minuti di autonomia della torcia.

Recensione Outad 4-in-1

Uso come radio FM e lettore MP3

Al massimo del volume, la radio è abbastanza potente per poter essere ascoltata lasciandola al centro di un piccolo tavolo o sulla sdraio del mare, a non più di un metro di distanza se ci si trova all’aperto ed in un luogo non troppo rumoroso. La ricerca delle stazioni FM avviene in automatico semplicemente premendo il tasto SCAN: in circa 1-5 minuti (dipende dal numero di stazioni trovate) la scansione è completa, a quel punto con i tasti Fwd e Bwd si potrà passare da una all’altra con facilità.

Manca purtroppo un display per conoscere la stazione radio in cui ci si trova, una funzione non indispensabile ma di cui potrebbero sentire la mancanza le nuove generazioni abituate a questa comodità nelle radio.

Se si inserisce una microSD nell’apposito slot è possibile ascoltare gli MP3 in essa contenuti: all’accensione viene automaticamente riconosciuta la scheda microSD e sarà avviata la riproduzione musicale dalla schedina, ma premendo il tasto TF/FM si potrà passare alla radio o tornare alla lettura degli MP3 in un attimo.

Anche qui il test con la batteria scarica ci ha permesso di constatare che, dopo la riattivazione, circa 130 giri di dinamo in un minuto sono più che sufficienti per ascoltare 15 minuti di radio.

Recensione Outad 4-in-1

Uso come batteria d’emergenza

In base ai nostri test, la batteria integrata corrisponde a circa 1.500 mAh, sufficienti quindi per ripristinare quasi completamente quella di un iPhone. L’energia accumulata con un minuto di ricarica a dinamo offre una ricarica tramite la presa USB (massimo 1A) per lo smartphone sufficiente a “resuscitarlo” e garantire una telefonata d’emergenza di qualche minuto.

Conclusioni

Chi va in campeggio dovrebbe acquistare Outad 4-in-1 per il semplice fatto che costa molto meno di quel che offre. Di fatto si avrà a disposizione una radio, un lettore MP3, una batteria ed una torcia d’emergenza sempre cariche visto che può prendere energia dal pannello solare, dalla dinamo o più semplicemente dall’ingresso microUSB collegandola ad un alimentatore da parete o alla presa USB di un computer.

Il punto di forza è certamente proprio la possibilità di ricaricare la batteria interna sfruttando semplicemente l’esposizione al sole o la dinamo con la manovella, dove un minuto di rotazione è più che sufficiente per avere un po’ di compagnia musicale, uno sprazzo di luce in tenda o effettuare una rapida telefonata anche quando il cellulare è completamente scarico.

Recensione Outad 4-in-1

Pro

– Quattro funzioni in un solo dispositivo
– Tre modalità di ricarica
– lettore microSD incorporato
– Buona qualità dei materiali in rapporto al prezzo
– Protezione IPX3 contro la pioggia

Contro

– Dimensioni non tascabili

Prezzo al pubblico

Outad 4-in-1 è in vendita su Amazon per 19,99 euro.

Recensione Outad 4-in-1

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità