Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad Accessori » Recensione TaoTronics TT-SK03, altoparlante Bluetooth per la doccia

Recensione TaoTronics TT-SK03, altoparlante Bluetooth per la doccia

Se ascoltare la musica o parlare al telefono sotto la doccia è sempre stato il vostro sogno, sappiate che TaoTronics ha trovato la soluzione per esaudirlo. Si chiama TT-SK03 ed è un amplificatore che si collega via Bluetooth allo smartphone e si attacca alle mattonelle o al vetro della doccia attraverso una pratica ventosa. La nostra redazione ha avuto modo di provarlo negli scorsi giorni proprio per capire il reale ed effettivo vantaggio nell’utilizzare un accessorio del genere

TaoTronics TT-SK03 com’è fatto

Custodito all’interno di una semplice scatola in cartone dove esternamente è stampata la foto dello speaker insieme al nome ed alle email di contatto dell’azienda, insieme all’altoparlante troviamo il manuale d’uso in più lingue (italiano compreso) ed il cavo di ricarica.

Partendo proprio da quest’ultimo, anziché il classico micro USB, a ricaricarlo ci sarà un meno comune spinotto DC di alimentazione: proprio per la facilità con cui è possibile reperire un cavo micro USB, ormai presente nelle scatole di qualsiasi accessorio tecnologico, avremmo preferito trovare questo tipo di connessione anziché il pin del cavo (in foto nella galleria), una scelta probabilmente dettata dal migliore sistema di protezione in silicone che si infila completamente nell’ingresso di ricarica quando si usa lo speaker sotto la doccia.

 

Recensione TaoTronics TT-SK03

L’altoparlante, compresa la ventosa (rimovibile e realizzata in gomma morbida e flessibile), pesa 110 grammi che, in rapporto allo spessore di 4,5 centimetri ed al diametro di circa 8,5 centimetri, risulta davvero ridotto.

Oltre alla copertura dell’unico ingresso per la ricarica, ad essere in silicone è anche la pulsantiera dove sono incavati i simboli ON/OFF, Play/Pausa, BWD (-), FWD (+) e la cornetta del telefono vicino alla quale, un piccolo foro lascia intendere che proprio lì sotto è ben protetto il microfono per consentire le chiamate in vivavoce.

Dal punto di vista costruttivo, non si può non notare una similitudine con altri prodotti commercializzati su Amazon, ma una volta visto da vicino si nota anche la superiore qualità sia delle plastiche che dell’assemblaggio. Il materiale di cui è fatto il Taotronics TT-SK03 è molto buono, i tasti gommati rispondono bene e non si sentono scricchiolii; c’è anche una luce blu che segnala il funzionamento. La superficie è nera e gommata, e non “plasticosa”, piacevole al tatto sia da asciutto che quando bagnato, facile da asciugare in quanto rispetto alla classica plastica liscia non lascia aloni. Tutte cose che non ci sono in altri altoparlanti da doccia che abbiamo provato anche su Macitynet.

La nostra impressione è che Taotronics abbia preso un design conosciuto, quello di altri altoparlanti da doccia, e intorno ad essi abbia lavorato per cancellare i difetti più visibili, lavorando anche sulla componentistica.

TaoTronics TT-SK03 come funziona

L’accoppiamento con qualsiasi dispositivo Bluetooth, ad esempio, avviene molto rapidamente. E’ sufficiente accenderlo per visualizzarlo nella lista dei dispositivi associabili e trasmettere subito l’audio del telefono o del tablet all’altoparlante. Un paio di concorrenti che abbiamo provato hanno manifestato palesi problemi proprio nell’accoppiamento.

Come con qualsiasi speaker, la pressione del tasto Play/Pausa avvia e ferma la riproduzione dei brani presenti nella libreria, così come i tasti FWD e BWD permettono, alla singola pressione, di saltare tra le tracce: la pressione prolungata invece regola il volume dello speaker, che non ha nulla a che vedere con quello del telefono collegato. E’ consigliabile quindi alzare ad un livello accettabile il volume del dispositivo e poi regolare il tutto dallo speaker una volta che ci si trova sotto la doccia.

TaoTronics TT-SK03 test sul campo

Oltre a valutarne la qualità audio in riproduzione in camera, abbiamo messo ovviamente alla prova lo speaker sotto la doccia. La ventosa è molto ampia, si attacca bene a qualsiasi superficie liscia ed è difficile da staccare, specialmente se la si bagna leggermente prima dell’applicazione. Con la linguetta è però possibile staccarla con facilità, anche se abbiamo apprezzato la possibilità di sfilare lo speaker lasciando la ventosa agganciata alle mattonelle: in questo modo è possibile lasciare la ventosa sempre al posto suo e spostare, all’occorrenza, lo speaker in giro per la casa, come un qualsiasi altro altoparlante.

La riproduzione audio è molto buona, almeno per questo tipo di prodotti. Al massimo del volume distorce leggermente ma si ottengono ottimi risultati già diminuendo di poche tacche il volume sullo speaker. In generale il suono in uscita risulta leggermente più cupo e scuro rispetto a quello in uscita dallo speaker di iPhone anche se, usandolo sotto la doccia e con l’acqua che scorre, risulterebbe difficile apprezzarne una qualità maggiore, qualora ci fosse.

Oltre ad utilizzarlo come compagno musicale, lo abbiamo messo alla prova anche nella funzione più desiderata: la famigerata telefonata sotto la doccia. Sarà sicuramente capitato anche a voi di uscire in fretta dalla doccia e buttarvi addosso l’accappatoio per rispondere al telefono che sta squillando nell’altra stanza e scoprire, con fastidio, che quella chiamata avrebbe potuto anche attendere qualche minuto. Con lo speaker in questione è possibile premere un pulsante e rispondere direttamente, senza scapicollarsi per andare a rispondere.

Mentre per quanto ci riguarda abbiamo potuto ascoltare la voce dell’interlocutore (come la musica, leggermente più scura) forte e chiara in qualsiasi condizione, chi stava dall’altra parte, paradossalmente, ha segnalato di sentir meglio la nostra voce con l’acqua che scorreva anziché con la doccia chiusa. Ciò ci lascia pensare che probabilmente il dispositivo è dotato di un sistema di riduzione del rumore che da il meglio di sé proprio nella condizione principale per cui è pensato il funzionamento, ovvero rispondere al telefono sotto la doccia. Da tenere a mente la necessità, sia fuori che dentro la doccia, di parlare a non più di 20 centimetri dall’altoparlante: sopra questa distanza, chi ascolta sentirà la nostra voce “lontana”.

Oltre ad usarlo durante una classica doccia, soffione della doccia alla mano abbiamo direzionato il getto d’acqua verso il dispositivo senza farlo smettere di suonare. Attenzione però: non si tratta di un dispositivo impermeabile, ma classificato come IPX4, il che significa resistente agli spruzzi, non all’immersione e neppure ad un getto d’acqua, anche se è probabile che per farlo “passare a miglior vita” ci vorrà più che qualche schizzo diretto.

Una volta finito di utilizzare sotto la doccia, l’unica cosa che consigliamo di fare è asciugarlo per bene dando qualche colpetto su un asciugamano con la pulsantiera rivolta verso il basso, in modo da far uscire le eventuali gocce d’acqua evitando che ristagnino all’interno, più per una questione di igiene piuttosto che di malfunzionamenti futuri.

Conclusione

TaoTronics TT-SK03 è il compagno perfetto per chi ama cantare sotto la doccia o per chi vuole essere reperibile anche in bagno. In cambio di un suono leggermente più scuro si avrà la possibilità di portare la musica dello smartphone in bagno potendolo lasciare, come confermano i nostri test, anche nella stanza adiacente, con tanto di porte chiuse. La connessione Bluetooth infatti non ha mai dato alcun cenno di cedimento con un muro a separare il bagno dalla stanza dove abbiamo lasciato il nostro iPhone 6 Plus, al sicuro da acqua e umidità che nel tempo, se portato in bagno durante svariate docce, potrebbero comprometterne il corretto funzionamento.

Dal punto di vista costruttivo e dei materiali è più di qualche passo avanti dei tanti accessori simili che troviamo su Amazon. Le plastiche sono di qualità migliori, così come l’assemblaggio, il che ne giustifica il prezzo più alto rispetto alla concorrenza.

Recensione TaoTronics TT-SK03

Prezzo al pubblico

Lo speaker da doccia TaoTronics TT-SK03 è in vendita su Amazon  a 39,99 euro spedizione compresa.

Pro

  • Suono potente
  • Resta collegato anche con il telefono chiuso in una stanza adiacente
  • Si attacca a superfici lisce tramite ventosa
  • La ventosa è removibile
  • Permette di ricevere chiamate in vivavoce
  • Con un doppio click sul tasto Telefono si può richiamare l’ultimo numero

Contro

  • Il suono risulta leggermente più scuro
  • Per una comunicazione efficiente è necessario parlare a non più di 20 centimetri dallo speaker
  • Va asciugato per bene dopo la doccia, qualche goccia d’acqua può ristagnare all’interno
  • Manca la possibilità di attivare Siri con un pulsante

Recensione TaoTronics TT-SK03

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità