Home Macity Mac Accessori Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Sono poco considerati, ma nella realtà dei fatti gli switch come l’UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1 offrono una comodità assioluta per chi opera con diversi computer contemporaneamente e non può avere un display per ognuno.

Il modello di questa prova è molto diverso da quello che abbiamo già provato, partendo dalla destinazione sino alle specifiche tecniche, tutt’altro che di secondo piano.

UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1, la recensione

Quattro per due

UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1 è sostanzialmente un parallelepipedo che misura 13,5x6x2,5 centimetri di pura plastica di colore nero.

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

In uno dei lati sono presenti due prese HDMI e due USB-B destinate a due PC diversi, più una terza HDMI destinata al display da condividere.

Ai lati trovano posto due prese USB-A in versione 1.1 e altre due 2.0 dall’altro lato per la connessione sino a quattro dispositivi da condividere.

Non c’è alimentazione (che è prelevata dai due computer) e il tutto è comandato da un pulsante centrale nella parte superiore, che esegue lo switch con un sonoro beep.

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Collegamenti

Lo scopo è quello di raggruppare quattro device USB e un display HDMI e di condividerli tra due computer, siano essi indipendentemente Mac o PC tramite appunto la semplice pressione di un pulsante.

Il tutto avviene in modo esemplare, lo switch dura meno di un secondo e tutti i device convergono nel giusti PC: un piccolo LED azzurro indica la sorgente selezionata, anche se a dirla tutta dato che c’è un display che si accende l’indicatore non serve a granché (ma forse è utile in caso di malfunzionamento).

Sia macOS Catalina che Windows 10 non hanno battuto ciglio e si sono adattati al cambiamento comandato dallo switch senza problemi, anche perché le connessioni USB e HDMI sono a caldo e tutti i device erano di controllo. Sconsigliamo di collegare dischi meccanici o SSD, perchè in quel caso entrano in gioco fattori più delicati come il tipo di filesystem e la necessità di smontarli prima dello switch.

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Attenzioni

Ci sono però delle attenzioni da non sottovalutare: prima di tutto l’alimentazione. Le porte 1.1 di uno dei lati sono destinate a supportare mouse e tastiere, noi abbiamo provato lo switch con una Apple Magic Keyboard e uno mouse Razer Pro Click (tramite un dongle USB-A) senza problemi, ma altri mouse, con maggiori richieste di alimentazione date anche dalle luci, potrebbero avere dei problemi ed essere disconnessi.

Le altre due prese, 2.0, sono più capaci ma anche in questo caso l’energia va dosata: noi abbiamo provato a collegare una Logitech StreamCam e un microfono Blue Yeti ma lo switch ha rilevato solo la webcam (che è stata la prima collegata, probabile che la richiesta di alimentazione fosse eccessiva per il secondo device).

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Sottolineiamo che le stesse quattro periferiche stavano perfettamente collegate allo switch UGREEN 4 Porte USB 3.0 KVM Switch che abbiamo provato, che però offre quattro prese USB 3.0 ma manca del collegamento video.

Ultimo dettaglio, il collegamento via HDMI offre un segnale sino a 4K ma limitatamente a 30 Hz: i display 4K di fascia media e alta oggi sono tutti a 60 Hz, un segnale più fluido.

Chi fa grafica statica o lavora con le App di Office (a parte PowerPoint) può usare tranquillamente un segnale a 30 Hz, così chi usa UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1 per controllare uno o due server. Diversamente se usate applicazioni multimediali o giochi, la mancanza dei 60 Hz può mostrare un refresh lento.

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Considerazioni

Gli switch sono molto diffusi di solito in ambiente server, dove un display, tastiera e mouse, possono offrire una valida alternativa ad una connessione RDS (più o meno, ovviamente), specie in caso di problemi di rete.

Tuttavia nel mondo attuale, avere sulla scrivania uno switch come questo permette di usare, realmente, due computer al posto di uno condividendo gli elementi essenziali (come tastier, mouse e display) anche quando questi non hanno sistemi di controllo multidevice.

Recensione UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1

Chi scrive, che quotidianamente usa un MacBook Pro e un Lenovo X1 Carbon per lavoro, ha trovato UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1 davvero interessante, con evidenti vantaggi, specie nella condivisione del prezioso display LG 27UL850, tale anche perché nella scrivania non ce ne starebbero altri.

Se nel gioco dei device collegati, stando attenti si arriva ad una soluzione ottimale, per quanto riguarda l’utilizzo di una connessione a 30 Hz bisogna capire di che cosa si tratta prima di un acquisto avventato.

Pro:

• Switch completo, USB e video
• Non necessita di alimentazione
• Il pulsante è comodo

Contro:

• Il video è limitato a 30 Hz
• Due connessioni USB sono solo 1.1
• Serve attenzione all’alimentazione dei dispositivi collegati

Prezzo:

• 45,99 Euro

I lettori possono trovare UGREEN KVM Switch HDMI 2 in 1 direttamente dalle pagine di Amazon.it

REVIEW OVERVIEW

Design
Facilità d'uso
Prestazioni
Qualità/Prezzo

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,828FollowerSegui