Roxio Toast 7.1 arriva su Mac con Intel

Arriva finalmente in versione Universal Binary l'applicazione per la masterizzazione di Roxio che risolve alcuni problemi e gira più efficientemente con i Mac dotati di processore Intel.

Il software di Roxio che contiene utility per effettuare backup, acquisire audio, realizzare filmati da immagini fisse e ovviamente creare DVD e CD in vari formati è ora disponibile in versione UB, pur avendo funzionato, sinora, grazie alla traduzione dinamica di Rosetta.

Toast 7 Titanium v7.1 Update contiene queste applicazioni:

– Toast Titanium versione 7.1;
– CD Spin Doctor versione 3.1;
– Motion Pictures versione 2.1.2.

Tra i vari problemi risolti:

– non vengono più create cartelle duplicate quando una cartella aperta viene trascinata nella finestra di Toast per la masterizzazione di dati;
– L’anteprima di archivi audio di formato Apple Lossless sul formato Audio CD non crea più un errore “-50”;
– Risolti gli errori di esportazione dei filmati QuickTime relativi a QuickTime 7.1 update;
– Risolve gli errori di evidenziazione dei bottoni nei DVD Video creati con Toast causati dall’aggiornamento Mac OS 10.4.6;
– La cancellazione della autenticazione utente durante il setup non produce più un errore “-60007”;
– Risolve problemi relativi a caratteri non validi nelle opzioni Mac Only, Mac & PC, e formati DVD-ROM UDF;
– Risolve problemi relativi ad AppleScript con script che causavano un errore “-43”;
– Media Browser ora funziona correttamente con i DVD Video che contengono immagini;
– Include una versione aggiornata di Deja Vu che mantiene i symlink esistenti.

Naturalmente anche CD Spin Doctor v3.1 è ora una applicazione Universal Binary e Motion Pictures v2.1.2 risolve certi problemi di compatibilità  con lo stesso Toast.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo a questa pagina del sito di Roxio.
Il distributore italiano del software è Attiva.