Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPad » Samsung investe nella fabbrica in Texas per la costruzione dei chip di iPhone e iPad

Samsung investe nella fabbrica in Texas per la costruzione dei chip di iPhone e iPad

Oggi Samsung ha annunciato che investirà 4 miliardi di dollari per rinnovare ed espandere lo stabilimento di Austin, Texas in cui vengono costruiti i processori custom di Apple per iPhone e iPad. Si tratta del terzo ampliamento della capacità produttiva del colosso coreano per processori mobile basati su architettura ARM nel giro di pochi mesi. Oltre all’investimento di oggi riportato da Reuters ricordiamo la costruzione di un nuovo stabilimento nella Corea del Sud e anche la conversione di due linee di produzione di chip di memoria che verranno destinati alla produzione di processori, due operazioni comunicate a giugno.

Di pari passo con l’intensificarsi della querelle legale che ha portato al processo Apple contro Samsung in corso, da oltre un anno circolano voci sul possibile abbandono di Samsung da parte di Apple per l’approvvigionamento di componenti e processori. In più di una occasione è circolata la voce di un possibile accordo tra Apple e TSMC, uno dei più grandi costruttori di processori indipendente, ma fino a oggi non c’è traccia di processori Apple provenienti dalla società di Taiwan.

Gli investimenti di Samsung per incrementare la capacità produttiva di CPU mobile basate su ARM, di cui Apple è il principale acquirente, portano a ipotizzare che Cupertino continuerà ad acquistare processori da Samsung nonostante l’accanita diatriba legale in corso, questo almeno nel breve periodo.
samsung global sito

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

iPhone 15 Plus per la prima volta in sconto su Amazon

Minimo storico iPhone 15 Plus, 128 GB a 979€, 256 Gb a 1099€

Su iPhone per la prima volta scende sotto il minimo il prezzo di iPhone 15 Plus da 128GB. Ribasso a 979€ che è il minimo storico. Versione da 256 GB a 1099

Ultimi articoli

Pubblicità