Sara Franci, l’illustratrice italiana che con i suoi disegni ha conquistato Apple

Sara Franci è fiorentina, ha 35 anni, e le sue illustrazioni realizzate con iPad Pro e Apple Pencil hanno conquistato Apple. La storia di Sara è stata raccontata da Angela Ahrendts sul palco dell'ultimo keynote Apple di New York

Sara Franci, l’illustratrice italiana che con i suoi disegni ha conquistato Apple

Sara Franci è fiorentina, ha 35 anni, e le sue illustrazioni realizzate con iPad Pro hanno conquistato Apple: è il suo volto ad essere comparso il 30 ottobre a New York sul grande schermo alle spalle di Angela Ahrendts Senior Vice President Retail e Online Stores di Apple.

La storia di Sara è stata raccontata dalla top dirigente di Cupertino durante la presentazione dei risultati della divisione retail e dell’iniziativa Today at Apple, con migliaia di attività, lezioni e corsi realizzati nei negozi marchiati Mela morsicata. Un volto italiano, per raccontare quante cose si possono fare con iPad Pro e Apple Pencil e quali risultati si possono ottenere stimolando la creatività, con corsi come quelli offerti dagli Apple Store, anche in Italia. 

Sara Franci, l’illustratrice italiana che con i suoi disegni ha conquistato Apple

Sara Franci ha acquistato il suo iPad Pro un anno fa, all’Apple Store di Firenze. iPad Pro è diventato lo strumento con cui ha voluto mettere alla prova il suo talento e la sua passione per il disegno. Prendendo parte ad alcune lezioni dedicate a “Disegna e dipingi con iPad” della campagna Today at Apple, organizzate da Apple Store, ha potuto imparare nuove tecniche e mettersi in gioco come illustratrice.

Sì, perchè Sara Franci di mestiere non è una disegnatrice, ma un tour operator, laureata in Comunicazione e con una passione per la lettura, la scrittura e il disegno. Forse, senza avere tra le mani iPad Pro, Sara non avrebbe mai potuto realizzare il suo sogno: ha scritto e illustrato un libro per bambini, Piccolo Buio.

Questa storia di Sara Franci, la storia di un sogno che si realizza e di una passione che trova in iPad un alleato, ha conquistato Apple. E così, a poche settimane dalla pubblicazione di Piccolo Buio, Sara Franci si è ritrovata sul palco del keynote di Apple del 30 ottobre 2018, in un bellissimo ritratto con iPad, il suo libro, carta e matita in primo piano, e lei al centro, con Apple Pencil in primo piano.
Sara Franci, l’illustratrice italiana che con i suoi disegni ha conquistato Apple«Possiamo ispirare i nostro utenti – ha detto Angela Ahrendts, Senior Vice President Retail e Online Stores di Apple, mentre Sara Franci compariva sullo schermo alle sue spalle sul palco di Brooklyn – Come Sara, che dopo aver seguito alcune lezioni di disegno all’Apple Store di Firenze, ha illustrato e pubblicato il suo primo libro per bambini». 

Piccolo buio è il primo libro per bambini di Sara Franci, per cui lei ha creato progetto, testi e illustrazioni. Il tema del libro è quello della paura del buio, affrontata a partire dalla domanda “Tutto fa paura perché sembra diverso… ma hai mai pensato al buio nell’universo?”. Attraverso i disegni allegri e colorati, nei quali il testo diventa un tutt’uno armonico insieme all’illustrazione, si invitano i piccoli e i grandi a riflettere sul fatto che nell’universo il concetto di buio non esiste. Ci sono stelle e pianeti e tante forme di vita che rendono speciale l’universo, quel “piccolo buio” che può essere riprodotto anche nella camera del bambino. 

In formato 20×20, 36 pagine con copertina flessibile e 34 immagini, Piccolo Buio – edito da Pacini 2018 – si può acquistare su Amazon a 6,80 euro.