Tutte le novità presentate da Apple il 30 ottobre in un solo articolo

Durante il Keynote del 30 ottobre 2018 Apple a New York ha presentato i nuovi MacBook Air, MacMini, iPadPro e molte altre novità ancora. Eccole, tutte riassunte in un solo articolo

Tutti gli annunci di Apple nel Keynote del 30 ottobre

Dal palco della Brooklyn Academy of Music a New York Apple ha presentato tantissime novità: ecco tutti gli annunci rilasciati da Cupertino durante il keynote Apple 30 ottobre 2018 intitolato There’s more in the Making (l’evento Apple con più loghi in assoluto), che ha visto protagonisti a pari merito Mac e iPad e che ha dato i natali – tra i tanti prodotti presentati – a iPad Pro 2018 ed Apple Pencil 2.

L’appuntamento per l’evento Apple del 30 ottobre 2018 era stato largamente anticipato da osservatori, analisti e soprattutto dagli appassionati: Macitynet ha previsto la data esatta dell’evento prima che Apple la comunicasse.
kyenote apple 30 ottobre 2018 - Tutti gli annunci di Apple nel Keynote del 30 ottobreIl keynote è stato trasmesso come ormai avviene da anni in diretta su Apple TV e anche dal sito web Apple USA, e Macitynet ha seguito la diretta come sempre, con un inviato a New York, offrendo un servizio di trascrizione in italiano e la possibilità per i lettori di commentare gli annunci. Su questa pagina si può rivivere la diretta del Keynote del 30 ottobre 2018.

Di seguito tutti gli articoli di approfondimento di Macitynet dedicati alle novità presentate da Apple durante il Keynote Apple 30 ottobre 2018:

Apple presenta il nuovo Macbook Air 2018 con Retina DisplayIl MacBook Air 2018 con Display Retina

Il primo nuovo prodotto annunciato da Tim Cook sul palco di New York il 30 ottobre 2018 è stato il MacBook Air 2018. Il portatile Apple ha uno schermo da 13,3 pollici Retina Display con 4 milioni di pixel. Ha un design con cornici più ridotte e ottimizzate rispetto passato, e adesso supporta il Touch ID, per poterlo sbloccare con un dito o effettuare pagamenti Apple Pay.

È dotato di chip di sicurezza Apple T2, il più sicuro di sempre, che si occupa anche della gestione della crittografia, oltre a svariate altre funzioni legate alla supervisione dell’hardware di sistema e non solo: qui trovate tutti i dettagli sulle funzioni svolte da questo chip proprietario di Cupertino.

Tutte le novità nella presentazione del nuovo MacBook Air 2018 di Macitynet. Il prezzo parte da 1379 euro per il modello con processore dual-core a 1,6GHz e archiviazione 128GB. Il modello top con processore Intel Core i5 dual‑core di ottava generazione a 1,6GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) costa 1.629 euro. Entrambi sono disponibili al pre ordine con release 7 novembre.

Apple presenta il nuovo Macbook Air 2018 con Retina Display

Il MacMini 2018 

Un piccolo, ma potente Mac, il MacMini 2018, è stato presentato da Apple sul palco di New York: lo ha annunciato Tim Cook il 30 ottobre 2018. Si tratta del ritorno del desktop elegante e compatto di Cupertino, ma potente, con la possibilità di scegliere tra un processore Intel Core i3 quad-core di ottava generazione a 3,6GHz e un processore Intel Core i7 6‑core di ottava generazione a 3,2GHz (Turbo Boost fino a 4,6GHz). Tutte le novità del nuovo in questo articolo di Macitynet. 

Il MacMini 2018 si può acquistare su App Store a partire da 919 euro.

Apple annuncia MacBook Pro 15” con Radeon Pro Vega, la stessa GPU di iMac Pro

MacBook Pro 15” con Radeon Pro Vega

Apple non ha mostrato la nuova superpotenza per grafica e video del nuovo MacBook Pro 15” durante il keynote del 30 ottobre 2018, limitandosi ad annunciarne l’arrivo con un comunicato stampa. In ogni caso si tratta della prima volta che una GPU mobile della famiglia Radeon Vega approda su un computer portatile, un primato di non poco conto tenendo presente la moltitudine di costruttori PC Windows da sempre in competizione per specifiche hardware all’ultimo grido. MacBook Pro 15” può avere un Processore Intel Core i5 dual‑core di settima generazione a 2,3GHz oppure un  Processore Intel Core i7 dual‑core di settima generazione a 2,5GHz (Turbo Boost fino a 4,0GHz). Tutte le informazioni nell’articolo di presentazione del MacBook Pro 15” con Radeon Pro Vega di Macitynet.

Il MacBook Pro 15” si acquista su Apple Store a partire da 1549 euro.

Ecco i nuovi iPad Pro 2018, tutto schermo con Face ID e senza notch

iPad Pro 2018

Apple ha parlato di iPad come del “notebook” più venduto al mondo. iPad Pro 2018 cambia completamente il design al tablet top della Mela: frontale tutto schermo con cornici ridotte, privo di pulsante Home e senza notch.

Apple, è stato detto durante l’evento, ha dotato iPad Pro 2018 di uno schermo Liquid Retina, stesso nome scelto per iPhone XR. Sono due i modelli di iPad Pro 2018 presentati: iPad Pro 2018 da 11 pollici e iPad Pro 2018 da 12,9 pollici. Le macchine hanno un processore molto potente serie A12X: l’evoluzione del processore visto in iPhone XS consente di eseguire cinquemila miliardi di operazioni al secondo; è molto potente per l’editing di foto e la creazione di modelli 3D; vanta 8-core (quattro performance core and quattro efficiency core con performance fino al 35% migliori per singolo-core rispetto alla generazione precedente). Il nuovo performance controller consente di ottenere migliorie complessive fino al 90% migliori nei task multi-thread.

iPad Pro 2018 si può acquistare sull’Apple Store italiano a partire da 899 euro.

Apple Pencil 2, tutto quello che sappiamo

Apple Pencil 2 e la nuova Keyboard Folio

Apple Pencil 2 è diversa sia nella forma sia nelle funzionalità da quella di prima generazione. Non c’è più il cappuccio e la penna si attacca magneticamente ai lati del tablet. Tutte le novità si possono leggere sulla pagina dedicata alla Apple Pencil 2. Sul palco di New York, Apple ha presentato anche la nuova tastiera Keyboard Folio, che si attacca magneticamente e protegge davanti e dietro il tablet marchiato Mela morsicata.

Creata appositamente per iPad Pro 11″ e iPad Pro 12,9″ (terza generazione), la Apple Pencil 2018 si può acquistare su Apple Store al prezzo di 135 euro a partire da questo link. Sarà disponibile per la spedizione a partire dal 6 novembre 2018.