Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Hardware e Periferiche » Scetticismo su un futuro MacBook da 12″

Scetticismo su un futuro MacBook da 12″

Recentemente il sempre ben informato Mark Gurman, redattore di Bloomberg, ha riferito che Apple starebbe valutando la presentazione di un nuovo MacBook da 12″ per la fine del 2023 o inizio 2024.  Il redattore di Bloomberg aveva riferito di non sapere se si tratterà di un modello base o un prodotto top di gamma (MacBook Pro).

Rispondendo alle indiscrezioni di Gurman, l’analista Ross Young di Display Supply Chain Consultants, ha fatto sapere di essere “scettico” sul possibile arrivo di un nuovo MacBook da 12″, spiegando che l’attuale strategia di Apple per i notebook prevede macchine da 13″ o con display più grandi, e che le sue fonti nelle aziende che lavorano nella catena di approvvigionamento dei MacBook Pro, non sanno nulla a proposito di questo presunto MacBook da 12″.

Sia Gurman, sia Young, sono normalmente molto affidabili quando riportano rumor; è possibile che il redattore di Bloomberg sia riuscito a ottenere l’indiscrezione da qualcuno legato ai piani alti di Cupertino e non da fonti legate alla supply chain di Apple: la Mela realizza sistematicamente prototipi di prodotti prima della futura commercializzazione; nei laboratori segreti di Apple potrebbe essere in atto qualche sperimentato su una macchina da 12″, notata da qualcuno che ne ha riferito l’esistenza a Gurman.

Young, d’atro canto, è un analista serio e ha più volte anticipato novità quali il display ProMotion degli iPhone 13 Pro, gli iPad mini con display da 8,3″, i display di MacBook Pro 14″ e 16″ con tecnologia ProMotion, i nuovi MacBook con display da 13,6″ e altro ancora, voci che si sono rivelate esatte, ed è una “gola profonda” affidabile per chi ama indiscrezioni su presunti nuovi prodotti.

MacBook 12"

Apple in passato ha proposto a listino macchine da 12″ come il MacBook 12″ da meno di 1kg presentato nel 2015 oppure il PowerBook G4 da 12″ di metà 2000 (macchina che era all’epoca tra i top di gamma prima dell’arrivo dei MacBook Pro). Oltre a un presunto futuro MacBook da 12″, secondo Mark Gurman, Apple è al lavoro anche su un MacBook Air 15″.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità