Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » Operazione nostalgia per sfondi e salvaschermi su macOS Sequoia

Operazione nostalgia per sfondi e salvaschermi su macOS Sequoia

Pubblicità

In macOS Sequoia, sistema operativo per Mac che nel momento in cui scriviamo è nelle mani degli sviluppatori, c’è sia un nuovo sfondo di Scrivania sia un nuovo salvaschermo, tutti e due pensati per rendere omaggio al primo Macintosh del 1984.

Aprendo Impostazioni di Sistema e selezionando “Sfondo”, è possibile selezionare lo sfondo “Macintosh” e da qui diversi stili (“Scuro”, “Chiaro”, “Automatico) e colori (“Casuale”, “Verde”, “Giallo”, “Arancio”, “Rosso”, “Viola”, “Blu”, “Grigio” e “Grigio scuro”).

Sfruttato come salvaschermo, quest’ultimo mostra a tutto schermo grafica che ricorda quella del primo Mac che scorre su uno sfondo colorato che si alterna tra tutti i colori dello spettro luminoso, che sono anche i colori del logo Apple dell’epoca.

Da questo nuovo salvaschermo sarà possibile vedere icone create all’epoca da Susan Kare, il pannello di controllo di Mac OS per tutte le impostazioni e le app, le “bombe” di sistema (i più anziani tra i lettori sanno bene cos’erano) e altri elementi ancora.

Gli sviluppatori possono scaricare già ora la versione preliminare di macOS Sequoia passando dall’Apple Developer Program su developer.apple.com. La beta pubblica sarà disponibile il mese prossimo attraverso l’Apple Beta Software Program su beta.apple.com. La release definitiva per tutti sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

I nuovi iMac con chip M3, Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3

Sconto del 24% su iMac M3, solo 1412 € per versione 8+10 core

Su Amazon va in sconto va al minimo l'iMac con processore M3 in versione base. Lo pagate 330 euro meno del suo prezzo di listino nella configurazione con 256 GB di disco, CPU 8-core e GPU 10-core, solo 1412 €, riobasso del 24%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità