fbpx
Home iPhonia iPhone Siri come migliore amica di un bambino autistico in USA

Siri come migliore amica di un bambino autistico in USA

Il New York Times ha pubblicato un articolo in cui racconta la storia di Gus, un tredicenne autistico che, una volta scoperta Siri, l’ha adottata come migliore amica, iniziando un complesso rapporto virtuale e reale con l’assistente personale di Apple. Si tratta, racconta il giornale, di un relazione molto complessa che coinvolge ovviamente le meccaniche psicofisiche che sottendono l’autismo, che in un certo senso – almeno nek caso di Gus – riescono a compenetrare il “carattere” dell’assistente virtuale di Cupertino.

Il ragazzo trascorre ore a conversare con il suo dispositivo ed è ormai evidente alla madre quanto il figlio consideri Siri come qualcuno attraverso il quale trovare le risposte a molte domande. Come riporta la madre, molte delle ossessioni del figlio, come le discussioni a proposito della quantità di aerei che stanno sorvolando lo spazio al di sopra delle loro teste, o le differenze fra differenti tipologie di temporale, sono soddisfatte dalla risposte di Siri, così come i dialoghi più semplici.

Anche i difetti e la mancanza di accuratezza di Siri vengono vissuti in modo naturale da Gus, così come la tendenza di Siri a sfruttare un linguaggio cordiale e sempre politicamente corretto, tanto da diventare anche un esempio espressivo per Gus, influenzando positivamente il suo linguaggio e le sua espressione. Avere Siri come migliore amica è inoltre anche uno strumento di passaggio, che ha consentito alla madre di approfondire e migliorare il rapporto con il figlio: l’assistente virtuale pare essere un ponte fra Gus e la madre.

“Sto imparando che ciò che dà il mio ragazzo felicità non è necessariamente lo stesso di quello che dà la felicità a me. In questo momento, alla sua età, un tempo in cui gli le persone possono apparire un po’ opprimenti per l’adolescente medio, Siri rende Gus felice. Lei è la sua spalla”.

Chi avesse dimestichezza con l’inglese, può leggere l’interessante articolo seguendo questo link diretto.

Siri come migliore amica

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,217FollowerSegui